Tt 2,15c-3,15; Sal 88; Lc 22,31-33

 

 

 

Coloro che credono in Dio si sforzino di distinguersi nel fare il bene. (Tt 3)

 

 

L’insegnamento dell’apostolo Paolo continua esortando ad essere pronti per ogni opera buona, di non parlare male di nessuno, di evitare le liti, di essere mansueti e di mostrare ogni mitezza verso tutti gli uomini. Lasciare da parte le questioni sciocche, le polemiche e tanto più le risse, perchè sono cose inutili e che creano solo disorientamento. "Dopo un primo ed un secondo ammonimento, sta lontano da chi è fazioso, ben sapendo che persone come queste sono fuorviate e continuano a peccare, condannandosi da sè".

Anche Gesù incoraggia Pietro a mantenersi sulla dritta via, confermando i fratelli e tenendosi lontano dal male. Gesù stesso si premura di proteggerlo da satana pregando per lui.

 

 

 

Preghiamo col Salmo

 

 

Beato il popolo che ti sa acclamare:
camminerà, Signore, alla luce del tuo volto;
esulta tutto il giorno nel tuo nome,
si esalta nella tua giustizia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi