Sabato, settimana della II domenica dopo l'Epifania

Es 3,7a.16-20; Sal 94; Ef 3,1-12; Mt 10,1-10

Per il dono dellla grazia, Paolo è diventato ministro del vangelo. (Ef 3)

Mosè è inviato al popolo per guidarlo fuori dall’Egitto, Paolo è investito di una grande missione quale quella di portare il vangelo alle genti, i dodici discepoli sono mandati da Gesù alle pecore disperse della casa di Israele per rinsaldarle nella fede.
Grandi missioni che impegnano i rispettivi personaggi a donare la vita, ‘gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date’. Ma tutte le genti sono chiamate a prendere parte delle promesse e dell’eternità divina, per formare un unico corpo.

 

Preghiamo col Salmo

Grande Dio è il Signore,
grande re sopra tutti gli dei.
Nella sua mano sono gli abissi della terra,
sono sue le vette dei monti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi