News/Arte & Cultura

Riprendono le visite al Sacro Monte di Varese

I primi a riaprire saranno Casa Pogliaghi e Cripta del Santuario: due luoghi che fanno bene agli occhi ed al cuore, due luoghi dove si raccontano storie di tutto il mondo e lontanissime nel tempo.

Il Museo Diocesano riapre al pubblico

Sarà possibile visitare la collezione permanente e la mostra temporanea "Gauguin, Matisse, Chagall" (prorogata fino al prossimo 4 ottobre) con accesso contingentato e con nuove disposizioni volte a tutelare la sicurezza dei visitatori e del personale. Oltre ai consueti orari ritorna, come la scorsa estate, l'apertura in orario serale con il Chiostro Bistrot.

L’Ambrosiana riapre al pubblico

Terminata la prima fase dell’emergenza Coronavirus, tornano visibili i capolavori di Leonardo da Vinci, di Caravaggio, di Raffaello, del Bramantino, di Bernardino Luini, di Sandro Botticelli e di molti altri artisti, conservati all’interno della Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano.

Riprendono le visite turistiche nel Duomo di Milano

Per celebrare la riapertura, la Veneranda Fabbrica propone promozioni e opportunità per tutti i visitatori, invitando in particolare i milanesi e i lombardi a vivere l’emozione di questo momento scoprendo tutti i segreti del proprio simbolo nel mondo.

La Madonnina e le sue copie nel cielo di Milano

Dal 1774 la celebre statua dorata svetta dalla guglia maggiore del Duomo, a oltre cento metri d'altezza. Ma nel 1960 questo primato venne infranto dal grattacielo "Pirelli", sul quale venne posta la prima delle copie in miniatura...

Riapre il Museo della Collegiata

"L'isola di Toscana in Lombardia" è pronta ad accogliere nuovamente i visitatori nei suoi meravigliosi ambienti. La particolare tipologia del sito monumentale, suddiviso in diversi spazi collegati a cielo aperto attraverso un bel giardino, aiuta a garantire un percorso sicuro.

Gaetano Previati, una vita per i “Promessi sposi”

Il grande artista italiano, "padre" del divisionismo, dedicò oltre un decennio della sua carriera, sul finire del XIX secolo, al capolavoro letterario di Manzoni: non semplici "illustrazioni", ma emozionanti opere d'arte. La storia di questo intenso rapporto quale omaggio nel centenario della morte.

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi