Milano
Burgio: «Sono gli adulti che devono mutare sguardo sui giovani»

Burgio: «Sono gli adulti che devono mutare sguardo sui giovani»

Il cappellano del Beccaria dopo gli episodi di maltrattamenti all’interno dell’Istituto penale per minori: «Ora è difficile per l’autorità apparire come credibile tutor della sicurezza. I ragazzi hanno diritto di essere pensati come tali, al di là dello stigma e dei pregiudizi»

di Annamaria BRACCINI

Report 2023
Pedofilia e pedopornografia online, Di Noto: «Servono collaborazioni internazionali»

Pedofilia e pedopornografia online, Di Noto: «Servono collaborazioni internazionali»

In un anno denunciati oltre 5.700 link, aumentano gli abusi compiuti da donne e madri, tra le vittime anche ragazze disabili e neonati, ma l'età preferita è 8/12 anni. Attivo il numero verde 800 455 270 per le richieste di aiuto

di Giovanna PASQUALIN TRAVERSA Agensir

Scuola, il mondo in una classe: «Dio sta creando una sola famiglia umana»

Scuola, il mondo in una classe: «Dio sta creando una sola famiglia umana»

Secondo un rapporto di Save the Children cresce il numero dei ragazzi stranieri in classe. Uno su dieci, mai cosi tanti sui banchi di scuola. Don Alberto Vitali (Pastorale dei migranti): «La scuola è l'avanguardia dei vivere sociale»

Milano
A Natale il Beccaria apre le porte a tutti

A Natale il Beccaria apre le porte a tutti

La sera del 24 dicembre alla Messa nella chiesa dell'Istituto minorile (tornata agibile quest'anno) sono invitati anche gli abitanti del quartiere: un'occasione per gettare un ponte tra la struttura e il suo territorio

di Lorenzo GARBARINO

Il libro
Da Milano in Brasile per aiutare i giovani delle favelas

Da Milano in Brasile per aiutare i giovani delle favelas

«Sogni che sorridono» di Luisa Bove (Ipl) racconta la storia di Milli De Giacomi, che vent’anni fa alla periferia di Rio de Janeiro ha creato un centro diurno per minori quale presidio contro la droga e la criminalità. Il volume sosterrà il nuovo progetto di una scuola elementare per bambini poveri  

Incontro
Giovani stranieri a Milano, ecco un «Seme» di futuro

Giovani stranieri a Milano, ecco un «Seme» di futuro

Con gli adolescenti di due oratori l’Arcivescovo ha trascorso una serata con i minori non accompagnati arrivati in Italia da diversi Paesi e accolti dalla Comunità del Consorzio Farsi prossimo. Per loro e per tutti tre consegne: riconoscenza, grinta e responsabilità

di Annamaria BRACCINI

«Il Segno»
Minori stranieri, un fenomeno “non gestito”

Minori stranieri, un fenomeno “non gestito”

La prima accoglienza degli under 18 non accompagnati spetterebbe allo Stato, ma è scaricata sui Comuni. Con il rischio concreto di abbassare la qualità. Pubblichiamo una sintesi dell’inchiesta di Stefania Cecchetti dal numero di dicembre del mensile diocesano

Esperienza
Delpini, i ragazzi degli oratori e i minori stranieri: nasce un «Seme» di relazioni

Delpini, i ragazzi degli oratori e i minori stranieri: nasce un «Seme» di relazioni

Lunedì 4 dicembre alcuni adolescenti ambrosiani, accompagnati dall'Arcivescovo, incontreranno i loro coetanei immigrati ospiti della comunità gestita dal consorzio Farsi Prossimo presso la parrocchia milanese di San Pio X

di Claudio URBANO

Intervista
Bove: «Abusi, il fenomeno riguarda anche gli adulti vulnerabili»

Bove: «Abusi, il fenomeno riguarda anche gli adulti vulnerabili»

Il Coordinatore del Servizio regionale per la tutela commenta i dati della Rilevazione Cei («cresce la fiducia nei Centri di ascolto») e parla dell’attività di informazione, formazione e prevenzione svolta nelle Diocesi della regione

Nomine
Tutela dei minori, Nicoletta Pirovano nuovo Referente diocesano

Tutela dei minori, Nicoletta Pirovano nuovo Referente diocesano

Psicologa, subentra a Livia Pomodoro, in carica dal 2019. L’Arcivescovo ha rinnovato la composizione dell’équipe di esperti e della Commissione diocesana, confermata quella del Servizio d’ascolto. Tutti gli organismi resteranno in carica fino al 2026

Report
Tutela dei minori e degli adulti vulnerabili, un seme che cresce

Tutela dei minori e degli adulti vulnerabili, un seme che cresce

La rilevazione promossa dalla Cei rileva con obiettività le criticità ancora esistenti per una revisione in tempo reale del processo avviato, ma sottolinea anche il valore di una partecipazione “sinodale” di laici, sacerdoti, religiosi e religiose

di Chiara GRIFFINI

Roma
Tutela dei minori, una cultura della cura e della protezione nella Chiesa

Tutela dei minori, una cultura della cura e della protezione nella Chiesa

Oltre 150 referenti territoriali al primo incontro promosso dal Servizio nazionale Cei, dove sono state presentate alcune “buone pratiche”

di Riccardo BENOTTI Agensir

Cei
Zuppi: «Nella Chiesa non c’è prescrizione per gli abusi»

Zuppi: «Nella Chiesa non c’è prescrizione per gli abusi»

Abusi, diritto allo sciopero, "Ratio" sui seminari, conflitto in Ucraina. sono i temi principali della conferenza stampa tenuta dal Cardinale a chiusura dell'Assemblea di Assisi

di Maria Michela NICOLAIS Agensir

Indagine
Report sulla tutela dei minori, «centrale il ruolo delle donne»

Report sulla tutela dei minori, «centrale il ruolo delle donne»

«Rappresentano i due terzi dei responsabili dei Centri di ascolto», sottolinea Barbara Barabaschi, una dei due curatori: «Il dato più evidente è l'aumento delle attività formative.

di Maria Michela NICOLAIS Agensir

Cei
Tutela dei minori nella Chiesa, crescono formazione e sensibilizzazione

Tutela dei minori nella Chiesa, crescono formazione e sensibilizzazione

La seconda Rilevazione sulla rete territoriale, dal titolo «Proteggere, prevenire, formare», documenta la struttura e l’attività dei Servizi diocesani o inter-diocesani, dei Centri di ascolto e dei Servizi regionali

Casa della Carità
Rashid e la fatica di crescere

Rashid e la fatica di crescere

Arrivato in Italia da solo dall'Egitto a 16 anni, è ospite di Casa Francesco, la struttura della Casa della Carità che dal 2015 accoglie i minori stranieri non accompagnati. Ecco la sua storia

da www.casadellacarita.org

Minori
Gualzetti sul “decreto Caivano”: «La sicurezza si costruisce a partire dall’educazione»

Gualzetti sul “decreto Caivano”: «La sicurezza si costruisce a partire dall’educazione»

Il direttore della Caritas Ambrosiana riflette sul provvedimento adottato dal Consiglio dei Ministri: «Per rendere sicuro il territorio occorrono solidi sistemi di cura, non solo azioni repressive e punitive»

Sovvenire
Minori ucraini in Italia, con l’8×1000 l’accoglienza si fa normalità

Minori ucraini in Italia, con l’8×1000 l’accoglienza si fa normalità

Le esperienze di Cormano, Cassina de Pecchi e Busto Arsizio, dove l’ospitalità offerta dalle comunità parrocchiali ai giovanissimi fuggiti dalla guerra (anche grazie ai fondi derivanti dalle imposte) è ormai parte della vita quotidiana

di Massimo PAVANELLO Responsabile diocesano del Sovvenire

Progetto
Ambiente e assistenza alla Casa del Giovane

Ambiente e assistenza alla Casa del Giovane

La vendita dell’area del bosco di via Falck consentirebbe di ampliare l’offerta sociale della Fondazione, impegnata a varare un intervento che sia anche ecosostenibile

di Claudio URBANO

Caritas ambrosiana
Minori stranieri non accompagnati, come accoglierli ed educarli

Minori stranieri non accompagnati, come accoglierli ed educarli

In Italia sono oltre 20 mila, a Milano il Comune ne ha in carico 1200. La loro integrazione potrebbe essere facilitata dall’inserimento in famiglia, previo un periodo d’affido: un sito dedicato spiega come

di Paolo Brivio

1 2 3