Giovani | 05 Dicembre 2022

Servizio civile, con Caritas 100 posti

Il bando verrà aperto entro la metà di dicembre. Si potrà operare in diversi ambiti in Italia e all’estero (Libano, Moldova e Nicaragua)

Profughi | 25 Novembre 2022

Corridoi di studio, varchi di futuro

Dai campi africani alle aule della Bocconi: quarta tornata del progetto “Corridoi universitari”, declinazione dei “Corridoi umanitari” che hanno fatto giungere in Italia 152 rifugiati afghani dai campi pakistani

Clima | 23 Novembre 2022

«Cop27, il Fondo Loss&Damage è un risultato storico»

Giuseppe Milano, segretario generale di Greenaccord, fa un bilancio della Conferenza: «Anche per la crisi geopolitica internazionale, non poteva conseguire risultati diversi o più ambiziosi di quelli che ha raggiunto»

Il caso | 22 Novembre 2022

Ginnastica ritmica, ragazze-oggetto in nome del risultato

Giovani atlete lombarde hanno denunciato comportamenti vessatori da parte dei loro tecnici. Don Guidi (Fom): «Così si lega lo sport solo alla prestazione». L’allenatrice di una squadra d’oratorio: «Anche noi ci mettiamo costanza e tenacia, ma sapendo che il successo arriva per gradi»

Summit | 15 Novembre 2022

Biden-Xi Jinping, incontrarsi per capirsi?

A Bali la stretta di mano tra il Presidente Usa e quello cinese: oltre tre ore di negoziati, nessun comunicato congiunto e dichiarazioni separate, eppure convergenti su molti punti

Giornata mondiale | 10 Novembre 2022

La povertà travolge le famiglie: +79% richieste di aiuto

In costante aumento quanti ricorrono alla rete di Operazione Pane. Fr. Giampaolo Cavalli: «Una grave sofferenza economica che colpisce tutti i bisogni primari». Dall’Antoniano una campagna sms solidale

Migranti | 10 Novembre 2022

Gualzetti: «No agli sbarchi selettivi»

Il direttore della Caritas sul caso Ong a Catania: «Come si fa a dire chi è fragile e chi no? Per mandare un messaggio pur legittimo all’Europa si usa uno strumento sbagliato e inumano»

Carcere | 09 Novembre 2022

L’ergastolo ostativo “ripassa” dalla Consulta alla Cassazione

Sarà quest'ultima a valutare se il recente decreto-legge con cui il governo ha modificato le norme oggetto del giudizio azzera o no i dubbi di costituzionalità sollevati a suo tempo, e a procedere a una nuova valutazione della loro «non manifesta infondatezza»