Questo il tema che il Santo Padre Francesco ha scelto per la 54a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, che si celebra nel 2020

papa

“Con la scelta di questo tema, tratto da un passo del Libro dell’Esodo, Papa Francesco sottolinea come sia particolarmente prezioso, nella comunicazione, il patrimonio della memoria. Tante volte il Papa ha sottolineato che non c’è futuro senza radicamento nella storia vissuta. E ci ha aiutato a comprendere che la memoria non va considerata come un “corpo statico”, ma piuttosto una “realtà dinamica”. Attraverso la memoria avviene la consegna di storie, speranze, sogni ed esperienze da una generazione ad un’altra” (nota della Sala stampa vaticana).

Ti potrebbero interessare anche: