Ottimo strumento per giungere ad una conoscenza approfondita dell'operato di Pio XI

di Mirko Guardamiglio

Achille_Ratti

Il 20 novembre 1998, veniva fondato il Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI – CISD Pio XI con lo scopo di valorizzare la Casa natale di Pio XI, il materiale raccolto nel museo e nell’archivio già esistente e costituire un gruppo di studio in grado di favorire la conoscenza e approfondire l’analisi dell’opera svolta da Achille Ratti, attraverso la «raccolta di documenti e la promozione di studi riguardanti la vita e l’opera di Pio XI» (articolo 2 dello Statuto) e curare «la formazione di una biblioteca specializzata che raccolga le opere di Pio XI; un archivio di manoscritti editi ed inediti, di epistolari, di documentazione fotografica, di registrazioni di sevizi radio-televisivi e di altri oggetti significativi […]» (articolo 3 dello Statuto).

La parte più visibile dell’attività del CISD Pio XI consiste nella realizzazione degli incontri di studio che si sono tenuti a scadenza biennale, sono iniziati nel 2000 e nel 2018 si è giunti alla decima edizione mentre l’altra parte consiste nella pubblicazione degli scritti di Pio XI reperiti presso vari archivi e raccolti all’interno di quattro volumi.

In tal modo il materiale prodotto dal CISD Pio XI insieme a I cinque mesi di azione pastorale del cardinale Achille Ratti arcivescovo di Milano nel “Diario” del segretario don Carlo Confalonieri (9 settembre 1921 – 24 gennaio 1922) possono essere considerate le fonti principali alle quali attinge la presente Cronologia che, pur non esaustiva, si rivela un ottimo riferimento per giugere ad una conoscenza approfondita dell’operato di Pio XI.

__________

Fonte:
Achille Ratti, Cronologia 1857-1922, a cura di F.C. e Fabrizio Pagani in «i Quaderni della Brianza» 185, Boffi, 2019 Giussano, V-X.

Ti potrebbero interessare anche: