Missione | 06 Febbraio 2022

Brasile, tra povertà e progetti di riscatto

Viaggio di don Mario Antonelli e Marina Lazzati tra alcuni luoghi storici della Fondazione Candia e altri nuovi, visitando favelas, scuole, centri di recupero e di formazione

Missione | 06 Febbraio 2022

In Brasile sulle orme di Marcello Candia

I responsabili della Fondazione a lui intitolata hanno visitato Marituba e Macapà, dove operano strutture ideate o create dal dottore milanese e dove stanno sorgendo nuovi servizi sociali e pastorali

Intervista | 21 Febbraio 2021

Antonelli: «Fare penitenza, via ordinaria del perdono»

Il Vicario riflette sulla proposta quaresimale dell’Arcivescovo di riscoprire e valorizzare la celebrazione penitenziale comunitaria, con confessione e assoluzione individuali, «dimensione ecclesiale di ogni riconciliazione»

Intervista | 22 Novembre 2020

Antonelli: «Nuovo Messale, aggiornamento in linea col Concilio»

Il Vicario sulle novità in vigore dal 29 novembre: «Creativa fedeltà alla tradizione e “nobile semplicità” dei testi: queste erano già indicazioni del Vaticano II. Gesti, parole, silenzi e canti devono coinvolgere tutti nella celebrazione dell’Eucaristia»

Verso Pasqua | 07 Aprile 2020

Sussidi per la Settimana Autentica in famiglia

Pubblichiamo tre testi: il primo, liturgico, per seguire le celebrazioni; il secondo con le proposte per accompagnare i giorni della Settimana santa, offrire l’occasione per vivere la preghiera in casa; il terzo per l’esame di coscienza

Riflessione | 01 Marzo 2020

«Querida Amazonia», nuovi cammini per tutta la Chiesa

Le ricadute del Sinodo e dell’esortazione apostolica nelle considerazioni del Vicario per l’Educazione e la celebrazione della fede, che nell’introduzione all’edizione diocesana del documento si sofferma sui «sogni» di papa Francesco

19 gennaio | 10 Gennaio 2020

Domenica della Parola, per conoscerla meglio

In Diocesi si celebra una settimana prima del 26 gennaio (come sarà nel resto della Chiesa) per evitare la coincidenza con la Festa della Famiglia. Don Antonelli spiega il senso della giornata voluta da papa Francesco