Incontro diocesano gruppi Laudato Si’

laudato

Il 22 ottobre alle 10.00, presso la sala conferenze della Curia, la Diocesi chiama a raccolta le esperienze che in Diocesi sono sorte sulla scia della lettura e della assimilazione della enciclica Laudato Si’, promulgata da papa Francesco il 1 settembre 2015, con l’intenzione di fare tesoro di questo testo magisteriale, ridandogli vigore ed energia.

Gli anni che ci separano dalla pubblicazione del testo hanno dato ragione a tante osservazioni e indicazioni contenute: le conseguenze dei mutamenti climatici si sono rese ancora più evidenti; i grandi squilibri nella distribuzione delle risorse nelle diverse regioni del pianeta hanno fomentato fenomeni come le migrazioni e anche tensioni e conflitti, sia interni alle singole nazioni, che tra le nazioni. Anche il sogno di una globalizzazione fondata solo sul consumo e sulla finanza si è sgonfiato, mostrando la fatica di sentirci fratelli e tutti appartenenti alla unica famiglia umana. Dietro alla crisi energetica che ci sta segnando emotivamente in modo forte, si cela una crisi sociale e umana che non possiamo non vedere, ovvero l’indebolimento dei legami di fraternità.

Il deciso invito ad essere noi cristiani primi protagonisti di una conversione dei nostri stili di vita, facendo nostra quella ecologia integrale che papa Francesco indica come l’unica via per custodire la nostra casa comune, è perciò il contenuto e l’obiettivo di questo primo incontro. Come indica la brochure, ci incontriamo per conoscerci e immaginare insieme quali ulteriori passi fare per essere all’altezza delle sfide che il cambiamento d’epoca ci pone di fronte, a livello ambientale come a livello sociale. E anche a livello ecclesiale.

 

Ti potrebbero interessare anche: