Nuova scadenza per l’adeguamento degli impianti di riscaldamento: Comunicato del 19 gennaio 2017

1.139966

L’obbligo di installazione dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore previsto dalla direttiva europea che introduceva, tra l’altro, l’obbligo di installare in alcuni casi le cosiddette valvole termostatiche, è stato nuovamente prorogato al 30 giugno 2017.
Una disposizione, questa, contenuta nel Decreto “Milleproroghe” (D.Lgs. 30 dicembre 2016, n. 244 art. 6, comma 10) approvato in scadenza di anno dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in GU Serie Generale n. 304 del 30 dicembre 2016.

La Regione Lombardia – Direzione generale Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile – ha però comunicato nei giorni scorsi che detta proroga nazionale non ha effetto in Regione Lombardia, dal momento che la scadenza del 31dicembre 2016 è prevista sia nell’art.9, comma 1, lettera c) della L.R. 24/2006 (relativo all’obbligo di installazione), sia nell’art. 9, comma 3, della L.R. 5/2013 (relativo alla decorrenza delle sanzioni). Ha altresì precisato che l’eventuale proroga della scadenza per l’installazione dei dispositivi per la termoregolazione e la contabilizzazione del calore può essere disposta solo con legge regionale.

Per quanto riguarda gli edifici/ambienti si segnala quanto già indicato nel precedente comunicato del 28 settembre 2016 di cui si riporta lo stralcio:

Gli edifici costituiti da un’unica o da più unità immobiliari, gestiti da un unico soggetto utilizzatore, a qualsiasi titolo, serviti da un unico impianto centralizzato sono esentati dagli obblighi di contabilizzazione del calore. Tale esenzione resta in essere finché sussiste lo stato di fatto e di diritto sopra specificato”.

Ciò significa che le parrocchie titolari del diritto di proprietà sugli immobili utilizzati come “centri pastorali” non dovrebbero essere tenute ad installare detti sistemi.
Qualora, invece, in dette strutture sussistessero anche delle abitazioni utilizzate dai sacerdoti (diversi dal parroco) o da altri soggetti (per es. religiose, sacristi), pare permanere l’obbligo di provvedere alla installazione di sistemi di contabilizzazione e termoregolazione.

Ti potrebbero interessare anche: