In gara oltre mille giovani atleti di 22 nazioni


Redazione

Dal 12 al 16 ottobrel’Università Cattolica di Milano ospita l’undicesima edizione dei Giochi mondiali interuniversitari. La manifestazione sportiva è organizzata dall’Ifius (International Federation for Interuniversity Sport), federazione internazionale che si dedica specificamente all’attività sportiva interuniversitaria.
La cerimonia ufficiale di apertura è in programma oggi, alle 19.30, nell’Aula Magna dell’Ateneo di largo Gemelli. Interverranno Pier Gianni Prosperini, assessore Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza della Regione Lombardia, Cristina Stancari, Assessore allo sport e tempo libero-Politiche giovanili – Pari opportunità della Provincia di Milano, Alan Rizzi, assessore allo Sport e tempo libero del Comune di Milano, Michele Lenoci, preside della facoltà di Scienze della formazione, Bahram Ghadimi, presidente Ifius, Peter Verboven, vice presidente Ifius.
Nei cinque giorni dei Giochi si sfideranno circa 1200 studenti in rappresentanza di 38 atenei di 22 nazioni diverse. Gli atleti migliori tra gli studenti universitari provenienti dagli atenei di tutto il mondo gareggeranno in varie discipline: basket, pallavolo, calcio, futsall, golf, pitch&putt. Le competizioni sportive si svolgeranno nei seguenti centri sportivi milanesi: Fenaroli, Saini, Forza&Coraggio, Crespi, Carraro e le Robinie di Solbiate Olona in provincia di Varese.
Info: www.ifius.com Dal 12 al 16 ottobrel’Università Cattolica di Milano ospita l’undicesima edizione dei Giochi mondiali interuniversitari. La manifestazione sportiva è organizzata dall’Ifius (International Federation for Interuniversity Sport), federazione internazionale che si dedica specificamente all’attività sportiva interuniversitaria.La cerimonia ufficiale di apertura è in programma oggi, alle 19.30, nell’Aula Magna dell’Ateneo di largo Gemelli. Interverranno Pier Gianni Prosperini, assessore Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza della Regione Lombardia, Cristina Stancari, Assessore allo sport e tempo libero-Politiche giovanili – Pari opportunità della Provincia di Milano, Alan Rizzi, assessore allo Sport e tempo libero del Comune di Milano, Michele Lenoci, preside della facoltà di Scienze della formazione, Bahram Ghadimi, presidente Ifius, Peter Verboven, vice presidente Ifius.Nei cinque giorni dei Giochi si sfideranno circa 1200 studenti in rappresentanza di 38 atenei di 22 nazioni diverse. Gli atleti migliori tra gli studenti universitari provenienti dagli atenei di tutto il mondo gareggeranno in varie discipline: basket, pallavolo, calcio, futsall, golf, pitch&putt. Le competizioni sportive si svolgeranno nei seguenti centri sportivi milanesi: Fenaroli, Saini, Forza&Coraggio, Crespi, Carraro e le Robinie di Solbiate Olona in provincia di Varese.Info: www.ifius.com

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi