Nella giornata trascorsa a Nicosia i preti ambrosiani sono stati ricevuti dall'Arcivescovo ortodosso e hanno celebrato una Messa in rito maronita con l’Arcivescovo maronita di Cipro mons. Yousef Soueif. Pubblichiamo le immagini e l’audio del saluto dell’Arcivescovo a Sua Beatitudine Christostomos II

Cipro

Nella terza giornata del pellegrinaggio in corso a Cipro, i sacerdoti ambrosiani sono stati ricevuti da Sua Beatitudine Christostomos II, Arcivescovo ortodosso dell’isola.

La giornata è stata caratterizzata dalla visita di Nicosia, e in particolare del Museo Bizantino, della cattedrale di San Giovanni e di quella di Santa Sofia. I pellegrini si sono recati nella zona dell’occupazione turca, con il caravanserraglio e le chiese trasformate in moschee. Nel pomeriggio si è svolto un convegno ecumenico interreligioso organizzato dall’Arcivescovo maronita di Cipro, monsignor Yousef Souief, sul tema «Costruire la pace a Cipro». In serata, incontro con monsignor Souief e celebrazione della Santa Messa in rito maronita, durante la quale ha avuto luogo uno scambio di doni: monsignor Delpini ha donato le reliquie dei Santi Ambrogio, Gervaso e Protaso. A seguire la cena con la Comunità maronita.

Pubblichiamo le immagini della visita a Nicosia, dell’incontro con Christostomos II e della celebrazione in rito maronita, con lo scambio dei doni.
In allegato l’audio del saluto di monsignor Delpini all’Arcivescovo ortodosso

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi