Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/laudato-si-musica-e-fotografia-per-raccontare-lenciclica-1546590.html
Speciale

Prove pratiche di «Laudato si’»

Sirio 22 - 31 luglio 2024
Share

Spettacolo

«Laudato si’», musica e fotografia per raccontare l’enciclica

Da NoteConLode una proposta per associazioni culturali, scuole e parrocchie

di Lorenzo Garbarino

6 Febbraio 2023
Il gruppo musicale NoteConLode

Un mix di musica, attualità e immagini per spiegare la Laudato si’ di papa Francesco, è «Costruire la casa comune», il nuovo progetto del gruppo NoteConLode (vedi qui la locandina)

Proposto in collaborazione dall’Azione Cattolica Ambrosiana, Legambiente Cormano e In dialogo – Cultura e comunicazione, si tratta di una riflessione dove i passi dell’enciclica del Pontefice si mescolano a canzoni appositamente scritte per lo spettacolo. 

L’enciclica attraverso le immagini

L’obiettivo è mettere in luce le condizioni del pianeta terra: a più di otto anni di distanza dalla pubblicazione di Laudato si’, diseguaglianze e disperazione restano infatti ancora delle costanti della società moderna. Un accorato grido di allarme reso ancora più suggestivo dalle immagini del fotografo internazionale Carlo Borlenghi. Gli scatti dei luoghi e delle persone di ogni angolo del mondo realizzate dal fotografo di origine comasca saranno proiettati sullo schermo per rendere ancora più concreti i temi dello spettacolo, che mirano a provocare una presa di coscienza personale e collettiva degli spettatori. 

Un proposito che trova dimora dallo stesso titolo: «Costruire la casa comune» indica infatti anche la speranza e l’impegno che si vuole ispirare nelle persone al termine dello spettacolo, per unirsi alle denunce indicate da papa Bergoglio. 

Il gruppo NoteConLode durante uno dei suoi spettacoli