Al Teatro della Luna il meeting annuale di Medici con l’Africa Cuamm, dedicato al continente e alle sfide per la salute pubblica. Tra gli ospiti speciali, l’arcivescovo Delpini, il presidente della Bce Draghi, il premier Gentiloni, Prodi e Guzzetti. Diretta tv e web

DonDanteEtiopia3

Sabato 11 novembre al Teatro della Luna di Assago (Milano), dalle 11 alle 12.30, si terrà un incontro speciale dedicato all’Africa e alle sfide per la salute di mamme e bambini.

Alla presenza di molti volontari e sostenitori, l’Annual Meeting di Medici con l’Africa Cuamm sarà il momento per fare il punto sul primo anno di attività del programma «Prima le mamme e i bambini. 1000 di questi giorni», che nei prossimi anni in Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania e Uganda vuole garantire a 320 mila mamme il diritto al parto assistito e l’assistenza nutrizionale per loro e per i loro figli nei primi due anni di vita dei bambini. I medici impegnati in Africa porteranno il racconto della loro esperienza sul campo: dal Sud Sudan piegato dall’emergenza fame, alle sfide in Sierra Leone per ripartire dopo Ebola, puntando proprio sulla salute di mamme e bambini. Ma ci sarà spazio anche per l’impegno dei volontari in Italia, nei “ghetti” del Foggiano, in Puglia, a fianco dei migranti.

Ospiti speciali, per una riflessione sulle sfide che riguardano l’Italia e l’Europa nel prossimo futuro, l’arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini, il presidente della Bce Mario Draghi, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, Romano Prodi (presidente della Fondazione per la collaborazione tra i popoli) e il presidente di Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti. Insieme a loro Niccolò Fabi, Paolo Rumiz, Gian Antonio Stella, Stefania Chiale e Beppe Severgnini, amici e testimoni che hanno visto e raccontato tante storie di impegno “con l’Africa”.

Info: www.mediciconlafrica.org; tel. 049.8751279.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi