Le meditazioni di don Luigi Pozzoli e le omelie pasquali dell'arcivescovo Montini


Redazione

Come il biblico ramo di mandorlo che nel cuore dell’inverno suggerisce il sorgere della vita, così si presentano le “suggestioni pasquali” di don Luigi Pozzoli raccolte nel suo libro Vedo un ramo di mandorlo (Centro Ambrosiano, anno 1998 – pagine 64 – euro 4.13). Un volume per dire che il mistero, troppo grande per ogni pretesa di chiarezza razionale, si affida a un approccio più umile e leggero, guidato dalla segreta pedagogia dello Spirito.
Le omelie del Triduo e scritti pasquali di Giovanni Battista Montini sono pubblicati nel libro Pasqua: la novità dell’amore, a cura di Giselda Adornato (Centro Ambrosiano – 2010, pagine 216, euro 15). «La Pasqua di Cristo è un avvenimento che riguarda l’umanità, riguarda noi – scrive Montini -. Noi non possiamo essere semplici spettatori della risurrezione del Signore; noi siamo partecipi. Il dramma di Cristo non è strettamente personale; è universale». Giselda Adornato, già allieva del professor Giorgio Rumi, da decenni studia in modo esclusivo la figura e il magistero di Giovanni Battista Montini – Paolo VI. Oltre ad essere autrice di numerosi volumi, è collaboratrice dell’Istituto Paolo VI di Brescia e consultore storico della Congregazione per le cause dei santi per la stesura della Positio super vita et virtutibus del Servo di Dio Giovanni Battista Montini – Paolo VI. Come il biblico ramo di mandorlo che nel cuore dell’inverno suggerisce il sorgere della vita, così si presentano le “suggestioni pasquali” di don Luigi Pozzoli raccolte nel suo libro Vedo un ramo di mandorlo (Centro Ambrosiano, anno 1998 – pagine 64 – euro 4.13). Un volume per dire che il mistero, troppo grande per ogni pretesa di chiarezza razionale, si affida a un approccio più umile e leggero, guidato dalla segreta pedagogia dello Spirito.Le omelie del Triduo e scritti pasquali di Giovanni Battista Montini sono pubblicati nel libro Pasqua: la novità dell’amore, a cura di Giselda Adornato (Centro Ambrosiano – 2010, pagine 216, euro 15). «La Pasqua di Cristo è un avvenimento che riguarda l’umanità, riguarda noi – scrive Montini -. Noi non possiamo essere semplici spettatori della risurrezione del Signore; noi siamo partecipi. Il dramma di Cristo non è strettamente personale; è universale». Giselda Adornato, già allieva del professor Giorgio Rumi, da decenni studia in modo esclusivo la figura e il magistero di Giovanni Battista Montini – Paolo VI. Oltre ad essere autrice di numerosi volumi, è collaboratrice dell’Istituto Paolo VI di Brescia e consultore storico della Congregazione per le cause dei santi per la stesura della Positio super vita et virtutibus del Servo di Dio Giovanni Battista Montini – Paolo VI. – � –

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi