Giovedì 30 settembre mons. Bruno Maggioni terrà un incontro su "Il Padre Nostro", seguirà la presentazione dei corsi per il 2010-11


Redazione

Giovedì 30 settembre alle 21, nella chiesa dell’Abbazia S. Benedetto a Seregno, mons. Bruno Maggioni terrà un incontro dal titolo “Il Padre Nostro”. Il tema è stato ampiamente trattato dal relatore nel suo libro, edito da Vita e Pensiero, giunto ora alla sua terza edizione.
Seguirà una breve presentazione dei corsi da parte del padre abate dom Luigi Gioia. Al termine della serata, chi lo desidera potrà iscriversi ai corsi. E’ questa la modalità con cui quest’anno l’Abbazia presenta gli ormai tradizionali incontri biblici che da 18 anni vengono proposti all’intero territorio brianzolo.
Per l’edizione 2010-2011sono previste importanti novità, sia nei contenuti che nell’articolazione dei corsi. Gli incontri, sempre al venerdì sera, terminano a inizio Quaresima e si articolano in 4 sezioni che delineano un cammino biblico sempre più in profondità, che tuttavia i relatori sanno rendere accessibile a tutti: “Aprire la Bibbia”, «Entrare nella Bibbia”, “Meditare la Bibbia” e “Studiare la Bibbia”.
I temi spaziano dalla Genesi all’Apocalisse, dalla profezia antico-testamentaria ai Salmi, dall’opera dell’evangelista Luca a quella di san Giovanni, senza dimenticare le lettere di Paolo. Particolarmente interessanti poi i temi affrontati nella sezione “Studiare la Bibbia”: Lettura continua del libro di Giona, una perla di sapienza nel corpo biblico (relatore prof. don Roberto Vignolo); Il Cantico dei Cantici, monogamia e monoteismo (relatore mons. Gianantonio Borgonovo).
Nella lettera indirizzata ai parroci della Zona pastorale V, mons. Armando Cattaneo, Vicario episcopale di Monza e Brianza, ha parole di piena condivisione: «Trovo decisamente affascinanti le formulazioni dei temi nelle sezioni “Meditare la Bibbia” e “Studiare la Bibbia”. Abbiamo un tesoro vicino a casa, diremmo “nel nostro campo”. Non vale la pena… “vendere tutto e comprare il campo”?».
L’importanza e la straordinarietà di questa “scuola di Bibbia”, unica in tutta la Brianza, vede la partecipazione di un numero considerevole di persone e il contributo dei maggiori esperti di Sacra Scrittura: don Silvio Barbaglia; mons. Gianantonio Borgonovo; padre Giuseppe Dell’Orto; don Franco Manzi; don Roberto Vignolo, per citarne alcuni. Per conoscere nel dettaglio l’articolazione dei vari incontri, consultare il sito dell’abbazia: www.monaci-benedettini-seregno.com Giovedì 30 settembre alle 21, nella chiesa dell’Abbazia S. Benedetto a Seregno, mons. Bruno Maggioni terrà un incontro dal titolo “Il Padre Nostro”. Il tema è stato ampiamente trattato dal relatore nel suo libro, edito da Vita e Pensiero, giunto ora alla sua terza edizione.Seguirà una breve presentazione dei corsi da parte del padre abate dom Luigi Gioia. Al termine della serata, chi lo desidera potrà iscriversi ai corsi. E’ questa la modalità con cui quest’anno l’Abbazia presenta gli ormai tradizionali incontri biblici che da 18 anni vengono proposti all’intero territorio brianzolo.Per l’edizione 2010-2011sono previste importanti novità, sia nei contenuti che nell’articolazione dei corsi. Gli incontri, sempre al venerdì sera, terminano a inizio Quaresima e si articolano in 4 sezioni che delineano un cammino biblico sempre più in profondità, che tuttavia i relatori sanno rendere accessibile a tutti: “Aprire la Bibbia”, «Entrare nella Bibbia”, “Meditare la Bibbia” e “Studiare la Bibbia”.I temi spaziano dalla Genesi all’Apocalisse, dalla profezia antico-testamentaria ai Salmi, dall’opera dell’evangelista Luca a quella di san Giovanni, senza dimenticare le lettere di Paolo. Particolarmente interessanti poi i temi affrontati nella sezione “Studiare la Bibbia”: Lettura continua del libro di Giona, una perla di sapienza nel corpo biblico (relatore prof. don Roberto Vignolo); Il Cantico dei Cantici, monogamia e monoteismo (relatore mons. Gianantonio Borgonovo).Nella lettera indirizzata ai parroci della Zona pastorale V, mons. Armando Cattaneo, Vicario episcopale di Monza e Brianza, ha parole di piena condivisione: «Trovo decisamente affascinanti le formulazioni dei temi nelle sezioni “Meditare la Bibbia” e “Studiare la Bibbia”. Abbiamo un tesoro vicino a casa, diremmo “nel nostro campo”. Non vale la pena… “vendere tutto e comprare il campo”?».L’importanza e la straordinarietà di questa “scuola di Bibbia”, unica in tutta la Brianza, vede la partecipazione di un numero considerevole di persone e il contributo dei maggiori esperti di Sacra Scrittura: don Silvio Barbaglia; mons. Gianantonio Borgonovo; padre Giuseppe Dell’Orto; don Franco Manzi; don Roberto Vignolo, per citarne alcuni. Per conoscere nel dettaglio l’articolazione dei vari incontri, consultare il sito dell’abbazia: www.monaci-benedettini-seregno.com – – Il programma dei corsi (https://www.chiesadimilano.it/or/ADMI/pagine/00_PORTALE/2010/Abbazia.pdf)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi