Domenica 11 aprile a Venegono il "Mensilario Giovani"


Redazione

I Candidati 2010, che saranno ordinati sacerdoti quest’anno, incontreranno i giovani della Diocesi di Milano presso il Seminario di Venegono Inferiore domenica 11 aprile. L’iniziativa, detta “Mensilario Giovani”, ha la finalità di far convergere assieme ai futuri preti i giovani che li hanno conosciuti nei loro impegni di apostolato e comunque tutti i giovani che lo desiderano.
Il programma dell’incontro prevede l’accoglienza alle 18.30, la preghiera alle 19.30, la cena al sacco alle 20 e un concerto alle 21. L’appuntamento, sul tema “Un prete per amico”, è annunciato da una locandina che riprende l’immaginetta dei Candidati 2010 con il motto “Nelle Tue mani è la mia vita” (Sal 15,5). Sono stati ordinati Diaconi il 3 ottobre 2009. L’ordinazione presbiterale si terrà in Duomo con l’Arcivescovo il 12 giugno. I Candidati 2010, che saranno ordinati sacerdoti quest’anno, incontreranno i giovani della Diocesi di Milano presso il Seminario di Venegono Inferiore domenica 11 aprile. L’iniziativa, detta “Mensilario Giovani”, ha la finalità di far convergere assieme ai futuri preti i giovani che li hanno conosciuti nei loro impegni di apostolato e comunque tutti i giovani che lo desiderano.Il programma dell’incontro prevede l’accoglienza alle 18.30, la preghiera alle 19.30, la cena al sacco alle 20 e un concerto alle 21. L’appuntamento, sul tema “Un prete per amico”, è annunciato da una locandina che riprende l’immaginetta dei Candidati 2010 con il motto “Nelle Tue mani è la mia vita” (Sal 15,5). Sono stati ordinati Diaconi il 3 ottobre 2009. L’ordinazione presbiterale si terrà in Duomo con l’Arcivescovo il 12 giugno.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi