I Vescovi italiani invitano le comunità cristiane a pregare per il Papa. L'Arcivescovo, pellegrino in Francia con i preti giovani, presiederà una messa ad Ars. Le iniziative della Diocesi in una nota del Vicario generale


Redazione

Lunedì 19 aprile i Vescovi italiani invitano le comunità cristiane a una giornata di preghiera per Benedetto XVI in occasione del quinto anniversario della sua elezione al pontificato.
Il cardinale Tettamanzi, pellegrino in Francia con i preti dei primi cinque anni di ordinazione, presiederà una solenne messa per il Papa nella Basilica del Santo Curato d’Ars. L’intenzione di preghiera e le specifiche iniziative previste in Diocesi illustrate in una nota del Vicario generale. Lunedì 19 aprile i Vescovi italiani invitano le comunità cristiane a una giornata di preghiera per Benedetto XVI in occasione del quinto anniversario della sua elezione al pontificato.Il cardinale Tettamanzi, pellegrino in Francia con i preti dei primi cinque anni di ordinazione, presiederà una solenne messa per il Papa nella Basilica del Santo Curato d’Ars. L’intenzione di preghiera e le specifiche iniziative previste in Diocesi illustrate in una nota del Vicario generale. Il comunicato della Conferenza Episcopale Italiana Lunedì 19 aprile ricorre il quinto anniversario dell’elezione di Benedetto XVI al pontificato.La Presidenza della Cei invita tutte le comunità ecclesiali a stringersi in quel giorno nella preghiera intorno a lui, centro di unità e segno visibile di comunione. In tale occasione, si individueranno a livello locale le forme più adatte (quali, per esempio, l’Eucaristia, la liturgia della Parola, veglie di preghiera, l’adorazione eucaristica e la recita del rosario) per rendere grazie a Dio per il magistero illuminato e la cristallina testimonianza del Papa.Nello stesso tempo, in quest’ora di prova, la Chiesa in Italia non viene meno al dovere della purificazione, pregando in particolare per le vittime di abusi sessuali e per quanti, in ogni parte del mondo, si sono macchiati di tali odiosi crimini. Confidando nella Sua parola, implora dal Signore energie nuove, perché ne rafforzi la passione educativa, sorretta dalla dedizione e dal generoso impegno di tanti sacerdoti che, insieme ai religiosi, alle religiose e ai laici, ogni giorno si spendono soprattutto nelle situazioni più difficili.La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana Le iniziative di preghiera in Diocesi La Diocesi di Milano, accogliendo l’invito della Presidenza della Cei, promuove per il prossimo lunedì 19 aprile una giornata di intensa preghiera. In particolare:- il Cardinale Arcivescovo, pellegrino ad Ars con i preti dei primi cinque anni di ordinazione, presiederà una solenne Messa per il Papa nella Basilica del Santo Curato d’Ars;- tutte le Messe di lunedì siano celebrate per il Papa, con formulario proprio (e gloria per il rito ambrosiano): si usino le letture del giorno e si legga come prima intenzione della preghiera universale quella preparata per l’occasione;- tutti i fedeli sono invitati in quel giorno a partecipare alla Santa Messa nelle proprie parrocchie e a ricordarsi del Santo Padre nella preghiera in famiglia;- i parroci, con saggezza pastorale, siano pronti ad adattare gli orari delle Messe per consentire la più ampia partecipazione dei fedeli.Vicario Generale+ Carlo Roberto Maria Redaelli Intenzione di preghiera per lunedì 19 aprile Nelle parrocchie di rito ambrosiano (cfr Lettura At 8,5-8)Preghiamo per il papa Benedetto XVInel quinto anniversario della sua elezione:come l’apostolo Filippoabbia forza dallo Spirito nel “predicare il Cristo”e le parole e i segni che compie nel nome del Signoretrovino ascolto e portino frutti di guarigione e gioia.Noi ti preghiamo.Nelle parrocchie di rito romano (cfr Prima lettura At 6,8-15)Preghiamo per il papa Benedetto XVInel quinto anniversario della sua elezione:“pieno di grazia e di potenza” come il diacono Stefanocontinui nella prova ad annunciare il Vangelo“con sapienza e Spirito”e con la fiducia e la serenitàche vengono dal Signore.Noi ti preghiamo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi