Come sostenere i "caregiver" al centro del convegno promosso a Milano dalla Caritas Ambrosiana


Redazione

In Italia, due famiglie su tre provvedono da sole a prestare le cure agli anziani non autosufficienti. Una scelta, a volte obbligata dalla carenza di servizi; in ogni caso faticosa, anche quando invece è volontaria. Come dare sollievo a chi si fa carico di questo compito? Come aiutare le famiglie a essere palestra di socialità e solidarietà, come auspicato anche dall’Arcivescovo di Milano nei suoi ultimi interventi? I gruppi di auto mutuo aiuto per caregiver (persone che si prendono cura) possono essere una risposta.
Se ne parlerà al convegno “Anziani, un aiuto a chi aiuta” organizzato da Caritas Ambrosiana martedì 20 aprile dalle 17.30 alle 19.30 nella sede di via San Bernardino 4 a Milano. Interverranno Luciano Gualzetti, vicedirettore di Caritas Ambrosiana, Maria Giorgetti e Patrizia Taccani, autrici del libro “Lavoro di cura e automutuo aiuto” edito da Franco Angeli, Paolo Ferrario, docente di politiche sociali all’Università Bicocca di Milano.
L’iniziativa è uno degli eventi organizzati nell’ambito della campagna di Caritas Europa “Zero Poverty”, che dedica alla povertà fra gli anziani un’attenzione particolare. In Italia, due famiglie su tre provvedono da sole a prestare le cure agli anziani non autosufficienti. Una scelta, a volte obbligata dalla carenza di servizi; in ogni caso faticosa, anche quando invece è volontaria. Come dare sollievo a chi si fa carico di questo compito? Come aiutare le famiglie a essere palestra di socialità e solidarietà, come auspicato anche dall’Arcivescovo di Milano nei suoi ultimi interventi? I gruppi di auto mutuo aiuto per caregiver (persone che si prendono cura) possono essere una risposta.Se ne parlerà al convegno “Anziani, un aiuto a chi aiuta” organizzato da Caritas Ambrosiana martedì 20 aprile dalle 17.30 alle 19.30 nella sede di via San Bernardino 4 a Milano. Interverranno Luciano Gualzetti, vicedirettore di Caritas Ambrosiana, Maria Giorgetti e Patrizia Taccani, autrici del libro “Lavoro di cura e automutuo aiuto” edito da Franco Angeli, Paolo Ferrario, docente di politiche sociali all’Università Bicocca di Milano.L’iniziativa è uno degli eventi organizzati nell’ambito della campagna di Caritas Europa “Zero Poverty”, che dedica alla povertà fra gli anziani un’attenzione particolare.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi