L’Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria e la Caritas Ambrosiana e si propongono, tra le altre finalità, di contribuire alla promozione umana e alle attività pastorali attraverso il finanziamento di progetti internazionali. A tale scopo hanno istituito congiuntamente un’apposita Commissione Progetti che, a nome della Arcidiocesi di Milano, esamina le richieste.
Le Microrealizzazioni sono progetti che creano una possibilità di scambio culturale fra le comunità del Sud e del Nord del mondo e favoriscono lo sviluppo umano, sociale e pastorale delle persone e delle comunità attraverso la realizzazione di progetti elaborati insieme alla popolazione locale.

Il progetto che contraddistingue una Microrealizzazione è solitamente caratterizzato da alcune determinate specificità:

  • La dimensione comunitaria
    • è elaborato, eseguito e gestito con il contributo della popolazione locale;
    • è in sintonia con la cultura locale;
    • è alla portata dello stato tecnologico e della preparazione tecnica della popolazione, affinché sia di facile manutenzione e quindi duraturo;
    • mira a diventare autosufficiente, in modo da non richiedere continui aiuti economici esterni;
    • è, in molti casi, moltiplicatore di altri progetti.
  • La dimensione ecclesiale
    • deve essere inserito nella pastorale della Chiesa locale. Ciò comporta l’intesa e quindi l’approvazione del progetto da parte del Vescovo dei paesi destinatari.
  • La dimensione civile
    • è bene che si inserisca nel contesto di sviluppo della nazione o della regione, favorendo il dialogo e la concertazione con le autorità civili.

Le Microrealizzazioni possono riguardare i seguenti ambiti di intervento:

  • evangelizzazione
  • scuola e formazione
  • promozione sociale
  • sviluppo
  • sanità

 

Come sostenere i progetti

Per sostenere i progetti si possono effettuare versamenti, indicando il numero e il titolo della microrealizzazione, secondo le seguenti modalità:

  • Presso gli sportelli cassa:
    – Arcidiocesi di Milano – Ufficio Cassa – Piazza Fontana 2 – 20122 Milano (tel. 02.8556.386)
    – Caritas Ambrosiana – Via S. Bernardino 4 – 20122 Milano (tel. 02.76037.324)
  • In posta:
    conto corrente n° 13576228, intestato a: Caritas Ambrosiana Onlus
  • In banca:
    – Credito Valtellinese IBAN IT 22 I 05216 01631 000000071601 intestato a: Arcidiocesi di Milano
    – Credito Valtellinese IBAN IT 17 Y 05216 01630 00000000578 intestato a: Caritas Ambrosiana

Attenzione:

  • I versamenti effettuati a favore di Arcidiocesi di Milano non sono deducibili/detraibili per persone fisiche senza reddito d’impresa.
  • Per ottenere la ricevuta valida ai fini della detraibilità/deducibilità fiscale dopo aver effettuato un versamento sul conto di Caritas ambrosiana contattare: offerte@caritasambrosiana.it oppure tel. 02.76037.324.

 

Progetti da finanziare

I progetti approvati dalla Commissione e ancora in cerca di finanziatori, si possono trovare cliccando su questo link.

 

Maggiori informazioni e materiale esplicativo sui singoli progetti si possono trovare presso:

 

Ti potrebbero interessare anche: