Maltempo
Nubifragio a Milano, attivati gli uffici Parrocchie e Beni culturali della Diocesi

Nubifragio a Milano, attivati gli uffici Parrocchie e Beni culturali della Diocesi

Tra gli immobili danneggiati dal temporale abbattutosi sulla città nella notte del del 25 luglio ci sono chiese ed edifici storici parrocchiali. Per la manutenzione delle strutture ecco le procedure proposte dagli uffici competenti

di Lorenzo GARBARINO

Società
Fino a che punto si può arrivare con la protesta?

Fino a che punto si può arrivare con la protesta?

La ribellione dei giovani di fronte alla crisi climatica ed economica è comune nei contenuti, ma diversa nelle forme (cortei, imbrattamenti di opere d’arte, scontri con le forze dell’ordine...). Su «Il Segno» di luglio/agosto i pareri di due attivisti

Strategie
Emergenza climatica, il problema dell’agricoltura

Emergenza climatica, il problema dell’agricoltura

Il clima è cambiato, anche le tecniche di coltivazione dovranno tenerne conto. Su «Il Segno» di giugno la rubrica «Laudato si’» approfondisce la tematica

Testimonianza
«Volontaria in Emilia-Romagna, un’esperienza di fratellanza»

«Volontaria in Emilia-Romagna, un’esperienza di fratellanza»

Valentina, 18enne milanese, racconta il fine settimana trascorso a portare aiuto con Caritas nelle zone alluvionate e i legami di solidarietà creati con le popolazioni

Emilia-Romagna
A un mese dall’alluvione Caritas programma nuovi aiuti

A un mese dall’alluvione Caritas programma nuovi aiuti

La fornitura di attrezzature specifiche per l’emergenza, i progetti di ricostruzione, il lavoro di 60 volontari: bilancio e prospettive dell’azione in corso

«Meteo ballerino? Preoccupa la velocità con cui si ripresentano gli eventi estremi»

«Meteo ballerino? Preoccupa la velocità con cui si ripresentano gli eventi estremi»

Dopo un inverno eccezionalmente siccitoso, un maggio eccessivamente piovoso che ha causato allagamenti e devastazioni in Emilia Romagna. Quando arriverà l'estate? Ne parliamo con Nikos Chiodetto di 3BMeteo

Mattarella tra gli alluvionati in Romagna: «L’Italia è con voi»

Mattarella tra gli alluvionati in Romagna: «L’Italia è con voi»

Ieri il Presidente della Repubblica si è recato Emilia-Romagna per portare la sua vicinanza e quella di tutti gli italiani alla popolazione colpita dall'alluvione. Ora bisogna anche ripartire e procedere alla ricostruzione. Ne parliamo con Stefano Lampertico (Scarp de' Tenis)

Riflessione
Emilia-Romagna, oltre il dramma la voglia di ripartire

Emilia-Romagna, oltre il dramma la voglia di ripartire

Si contano i danni, ma si lavora già alla ricostruzione, anche grazie alla solidarietà e alla vicinanza giunte da più parti. Una lezione di fraternità di cui fare tesoro

I direttori dei settimanali delle diocesi alluvionate della Romagna

Emergenza
Romagna, lungo lavoro d’aiuto per gli operatori Caritas

Romagna, lungo lavoro d’aiuto per gli operatori Caritas

Costituito un centro operativo a Faenza, forniti attrezzi e materiali per pulire abitazioni. Gualzetti: «Lotterie per finanziare gli interventi? Le risorse di solidarietà non possono venire dall’azzardo»

Emilia Romagna: sosteniamo le comunità anche nel lungo periodo

Emilia Romagna: sosteniamo le comunità anche nel lungo periodo

Una straordinaria mobilitazione per la Romagna colpita e devastata dall'alluvione. La rete Caritas e la Protezione civile si sono attivate fin da subito con un apporto davvero prezioso anche grazie alle donazioni delle persone. Ne parliamo con Paolo Brivio (Ufficio stampa Caritas ambrosiana)

«Mi sono commossa nel vedere i ragazzi spalare fango cantando “Romagna mia”»

«Mi sono commossa nel vedere i ragazzi spalare fango cantando “Romagna mia”»

I giovani si sono mobilitati per la comunità e lo hanno fatto insieme avvalendosi delle tecnologie digitali di cui sono maestri. Ma non sono mancate le critiche da parte degli adulti. Paola Pessina (Fondazione Nord Milano): «I giovani hanno le risorse che gli adulti hanno già consumato»

«Alluvione in Emilia, un già visto che evidentemente ci sorprende sempre»

«Alluvione in Emilia, un già visto che evidentemente ci sorprende sempre»

La Romagna resta in allerta rossa: le vittime sono salite a 13 e i danni incalcolabili al momento. Tra domande, accuse, riflessioni sulle responsabilità... ci sono anche tanti "angeli" che stanno dando una mano alle operazioni di soccorso. Ne parliamo con Marino Mosconi, Cancelliere arcivescovile

Emergenza maltempo: serve una riflessione globale

Emergenza maltempo: serve una riflessione globale

Emilia Romagna travolta da pioggia e straripamenti: 9 vittime e 13 mila sfollati. Una sorta di paradosso: sembra un film già visto ma ambientato in un territorio non segnato dal degrado. Conseguenza dei cambiamenti climatici? Cosa si può fare? Ne parliamo con don Roberto Davanzo

Calamità
Caritas, solidarietà concreta alle vittime dell’alluvione

Caritas, solidarietà concreta alle vittime dell’alluvione

Intensificati gli aiuti per le popolazioni di Emilia Romagna e Marche. Inviati materiali e attrezzature, operatori in partenza per Faenza, raccolta fondi per finanziare gli interventi

Maltempo
La Cei vicina alle popolazioni dell’Emilia-Romagna

La Cei vicina alle popolazioni dell’Emilia-Romagna

In una nota la Presidenza assicura «il ricordo nella preghiera per le vittime, i dispersi e tutte le famiglie coinvolte» e rinnova l’invito alla prossimità

di Agensir

Ambiente
Acqua, verso una nuova estate a secco

Acqua, verso una nuova estate a secco

I cambiamenti climatici mettono a dura prova un bene fondamentale. Complici anche infrastrutture carenti e sfruttamenti massicci che compromettono le risorse disponibili

di Lorenzo Garbarino

Creato
Siccità in Lombardia, sarà un'estate di fuoco

Siccità in Lombardia, sarà un'estate di fuoco

Per l'Arpa le risorse idriche sono già meno della metà rispetto alla media attesa in questo periodo. Valeria Chinaglia (Consorzio Villoresi): «Sarà necessario razionare l'acqua per l'irrigazione»

di Stefania CECCHETTI

Ambiente
Greenaccord: «Lavorare insieme per un pianeta più salubre e sicuro»

Greenaccord: «Lavorare insieme per un pianeta più salubre e sicuro»

La chiusura del buco dell’ozono dimostra che con la cooperazione si ottengono risultati importanti e duraturi. Preoccupano lo scioglimento dei ghiacciai e il surriscaldamento globale

di Gigliola Alfaro Agensir

«Il Segno»
I disastri ambientali e il divario tra Nord e Sud del mondo

I disastri ambientali e il divario tra Nord e Sud del mondo

La Cop27 ha approvato la creazione di un Fondo per risarcire i Paesi poveri dei danni subìti da eventi climatici estremi, ma non ha preso impegni per ridurre l’aumento delle temperature. Uno stralcio dell’intervista a Francesco Petrelli (Oxfam Italia), pubblicata sul numero di gennaio del mensile diocesano

di Mauro Colombo

Riscaldamento globale
Il risveglio dei virus

Il risveglio dei virus

L’innalzamento delle temperature e il conseguente scongelamento del permafrost comportano di fatto un nuovo rischio per la salute umana e degli altri animali

di Maurizio Calipari Agensir

1 2 3