In giugno, luglio e agosto
Alla Masseria i volontari della legalità

Alla Masseria i volontari della legalità

Presso la proprietà di Cisliano confiscata alla ’ndrangheta settimane di lavoro e formazione per singoli, gruppi e famiglie nell’ambito dell’iniziativa «Scegli da che parte stare»

Emergenza
Usura e criminalità organizzata, è necessaria una resistenza morale

Usura e criminalità organizzata, è necessaria una resistenza morale

L’Arcivescovo spiega il senso della lettera inviata all’inizio dell’anno per invitare i parroci a vigilare sul problema e a prestare attenzione alle vittime: «L’infiltrazione della disonestà passa attraverso le coscienze ed è aiutata dall’omertà»

di Mario DELPINIArcivescovo di Milano

Lettera
Usura e criminalità, piaghe da prevenire e affrontare anche sul piano pastorale

Usura e criminalità, piaghe da prevenire e affrontare anche sul piano pastorale

L’Arcivescovo scrive a parroci e responsabili di Cp per sensibilizzarli su un fenomeno che ha assunto negli anni le dimensioni di una vera e propria emergenza sociale, sollecitandoli a una formazione specifica tramite la rete Caritas, a contattare le Forze dell’ordine ove necessario e a collaborare con la stessa Caritas e la Fondazione San Bernardino

di monsignor Mario DELPINIArcivescovo di Milano

Milano
Gualzetti: «Le parrocchie, un alleato per contrastare la ’ndrangheta»

Gualzetti: «Le parrocchie, un alleato per contrastare la ’ndrangheta»

In un convegno organizzato da Confcommercio, il direttore di Caritas Ambrosiana ha auspicato un patto con le istituzioni e la società civile a favore di famiglie e imprese contro l’usura

Cisliano

Violenza sulle donne, una mostra nella Libera Masseria confiscata alle cosche

Domenica 5 marzo sarà inaugurato un percorso esperienziale nell’ex ristorante della ’ndrangheta, che oggi ospita vittime di abusi, padri separati e famiglie in difficoltà con minori

di Luisa BOVE

Cisliano

Violenza sulle donne, una mostra nella Libera Masseria confiscata alle cosche

Domenica 5 marzo sarà inaugurato un percorso esperienziale nell’ex ristorante della ’ndrangheta, che oggi ospita vittime di abusi, padri separati e famiglie in difficoltà con minori

di Luisa BOVE

1 2