Un nuovo appuntamento nel calendario diocesano dedicato interamente al mondo dello Sport. Sarà il primo maggio degli sportivi che saliranno insieme il Sacro Monte di Varese in diverse tappe dove è previsto l'incontro con testimonial d'eccezione.


Pellegrinaggio_sportivi_web

L’evento si realizzerà presso il Sacro Monte di Varese nel pomeriggio di mercoledì 1 maggio 2019.

Si prevede l’arrivo dei gruppi tra le 14 e 15.30.

Ogni gruppo sarà inserito in un percorso che segnerà, in quattro tappe, la salita al sacro monte. Ciascuna tappa avrà un tema educativo e la presenza di un testimonial sportivo.

L’arrivo sarà alla 14esima cappella, dove sarà allestito uno spazio per far sedere i partecipanti e per permettere a tutti una buona partecipazione e visione del “palco principale“.

Dalle 16 circa alla 14esima cappella inizierà una festa in musica e testimonianze che culminerà alle 17 con la preghiera guidata dal Vicario Generale della Diocesi di Milano Sua eccellenza Mons. Franco Agnesi.



Modalità di iscrizione

È attivo il modulo on line che dovrà esser compilato entro domenica 28 aprile.

La modalità di iscrizioni sarà “a squadre” oppure a “oratorio” in modo da favorire con agilità la partecipazione di tutti i componenti: sacerdoti, ragazzi, allenatori, dirigenti e genitori.

Sarebbe bellissimo che ciascun ragazzo partecipasse all’evento con la tuta di rappresentanza.

Per ogni partecipante (tutti) chiediamo un contributo di euro 3.
A ciascuno verrà consegnato un kit comprendente un gadget e un libretto guida indispensabile per la giornata. Il gadget sarà anche il pass che dà diritto ad accedere al Sacro Monte.

 

 

Ritiro materiale e versamento quota

Il ritiro del materiale e il versamento della quota della squadra avverrà presso le segreterie che saranno allestite nel punto di partenza dei gruppi presso la II cappella al Sacro Monte di Varese. Un responsabile si presenterà con i numeri e le quote e ritirerà i kit corrispondenti per tutta la squadra.

 

 

La salita al Sacro Monte

Al ritiro del materiale ad ogni gruppo verrà consegnato un cartoncino con il colore del percorso a lui affidato: percorso rosso o percorso blu.

Il percorso rosso prevenderà che il gruppo sosti nei seguenti punti:

Cappella 3, Cappella 5, Cappella 7, Cappella 9.

Il percorso blu prevenderà che il gruppo sosti nei seguenti punti:

Cappella 4, Cappella 6, Cappella 8, Cappella 10.

Per ogni cappella ci sarà un testimonial sportivo a rappresentare un tema educativo ed una attività correlata, che sarà ben spiegata nel libretto e che ogni gruppo farà nel tragitto verso la tappa successiva

  • Alla scoperta dei propri talenti
  • L’essere squadra
  • L’impegno e la fatica
  • Il vincere e il perdere

 

All’arrivo presso la 14esima cappella

La strada si tramuta in una sorta di “teatro naturale”, i gruppi verranno fatti sedere in modo da poter godere sia dell’animazione sia di una buona visibilità.

Dopo un momento di animazione, di musica e di festa, alle 17 circa inizierà il momento finale  guidato da Sua eccellenza Mons. Franco Agnesi, Vicario Generale della Diocesi di Milano.

La conclusione è prevista per le ore 17.30.

 

Ti potrebbero interessare anche: