Daremo un grande segnale di ripresa, con un evento diocesano che chiama a raccolta, nel rispetto delle norme, tutti i ragazzi che stanno per iniziare il percorso preadolescenti e quindi l'esperienza della scuola secondaria di primo grado e del percorso preado in oratorio. L'appuntamento è per domenica 13 settembre 2020 con il Cammino degli inizi, salendo in piccoli gruppi, il Sacro Monte di Varese. Ogni gruppo alla fine della salita riceverà il Mandato e la Benedizione per il proprio cammino da parte del Vicario generale o di uno dei Vescovi ausiliari di Milano. Iscrizioni online dal 1 settembre 2020 e ritiro del materiale direttamente il 13 settembre al Sacro Monte. Occorre attenersi alle indicazioni per l'organizzazione e la compilazione dei moduli.


IL CAMMINO DEGLI I

Vogliamo dare un forte segnale di ripresa, organizzando il primo evento diocesano del nuovo anno pastorale 2020-2021 dedicato ai ragazzi, “in presenza”.

Invitiamo i gruppi di ragazzi che stanno per iniziare il primo anno della scuola secondaria di primo grado a partecipare al Cammino degli inizi, nella giornata di domenica 13 settembre 2020.

Saranno chiamati e accompagnati dalla comunità a crescere nel percorso dei preadolescenti, secondo le nuove “linee pastorali” dal titolo “Ora andiamo!”.

 

La salita al Sacro Monte di Varese segnerà un vero e proprio “rito di passaggio” che darà uno slancio ai nuovi preado per spingerli ad “andare” con fiducia dietro al Signore Gesù, seguendo le sue “orme”.

Siamo fiduciosi che questo Cammino degli inizi sarà possibile se lo prepareremo nei primi giorni di settembre, invitando personalmente i ragazzi a formare i piccoli gruppi che saliranno il Sacro Monte (massimo una decina per gruppo) e individuando nella comunità educante le guide maggiorenni che li accompagneranno. Potremo coinvolgere anche gli adolescenti di 16/17 anni per rendere più animata la salita.

 

L’inizio con la messa

Domenica 13 settembre 2020 ci si potrà ritrovare insieme, dandosi appuntamento nella mattinata per la celebrazione eucaristica. Ciascun oratorio potrà organizzarsi secondo il numero dei partecipanti e la capienza della propria chiesa o dello spazio aperto designato; potrà essere prevista una messa a cui saranno invitati i ragazzi, i loro genitori e le comunità educanti sia dell’iniziazione cristiana sia dei preadolescenti (catechisti e catechiste, educatori, allenatori, animatori, ecc.) oppure si potrà pensare di riservare uno spazio a loro dedicato all’interno di una messa d’orario con la partecipazione dell’intera comunità. Ci si organizzerà per il viaggio e ci si metterà in cammino per raggiungere nel pomeriggio il Sacro Monte di Varese, prevedendo anche una sosta per il pranzo. Occorrerà presentarsi alla II cappella divisi in piccoli gruppi, questo sarà il luogo di ritiro materiali e di inizio della salita.

 

Al Sacro Monte

Ogni piccolo gruppo si ritroverà nel pomeriggio di domenica 13 settembre presso la II cappella del Sacro Monte di Varese nella fascia oraria stabilita (proposta durante la preiscrizione e confermata dalla segreteria Fom) e percorrerà la salita seguendo il percorso e le tappe presentate nel libretto che sarà consegnato all’arrivo. Giunti presso la XIV cappella, ogni piccolo gruppo incontrerà il Vicario generale o un Vescovo ausiliare che darà loro mandato per il nuovo percorso preadolescenti e benedirà il “passaggio” alla nuova fascia d’età dei preadolescenti.

Per la discesa si utilizzerà un percorso alternativo rispetto alla salita che sarà indicato a ciascun gruppo. Sarà cura delle guide dei gruppi e degli educatori evitare che si creino assembramenti e incontri fra gruppi diversi. 

 

 

Indicazioni per la partecipazione:

– Sarà necessaria l’iscrizione nominale da parte dei partecipanti, a cui aggiungere la compilazione del Patto di Corresponsabilità con i genitori, secondo i moduli che metteremo a disposizione online nella prima settimana di settembre (verificando le normative in vigore).

Non potrà partecipare: chi ha temperatura corporea superiore ai 37,5°C o altri sintomi influenzali; chi è in quarantena o in isolamento domiciliare; chi è entrato in contatto con una persona affetta da COVID-19 nei 14 giorni precedenti il 13 settembre.

I partecipanti dovranno essere suddivisi alla partenza in piccoli gruppi che possono essere formati da circa 10 ragazzi. Dovranno essere accompagnati da almeno una guida maggiorenne del gruppo, possibilmente un educatore che terrà le fila del cammino lungo la salita e possibilmente anche da un paio di adolescenti di 16 o 17 anni che potranno essere coinvolti per “animare” la salita.

– Ognuno dovrà sempre portare con sé la mascherina, da indossare sempre sui mezzi di trasporto e nel caso non possa essere garantito il distanziamento minimo consentito fra partecipanti, anche durante la salita.

– Per il pranzo al sacco, ognuno dovrà provvedere per sé e bisognerà evitare ogni scambio di cibo e di bevande.

N.B.: Queste condizioni si riferiscono alla Nota dell’Avvocatura della Diocesi sulle attività diverse da Summerlife datata 14 giugno 2020 e ai protocolli definiti dall’Ordinanza regionale datata 14 luglio 2020. Se cambieranno le indicazioni, aggiorneremo secondo le nuove disposizioni.

 

 

 

Per partecipare è necessaria la preiscrizione degli oratori attraverso la compilazione del modulo online che sarà resto disponibile e attivo da martedì 1 settembre 2020.

Nel modulo si indicherà quanti piccoli gruppi verranno formati per ciascuna comunità e quale sarà la fascia oraria in cui si preferisce effettuare la salita.

Il materiale (foulard e libretto) verrà ritirato dal referente del gruppo presso la II cappella del Sacro Monte di Varese. Contestualmente verrà versata la quota di 5€ a partecipante (si può anche anticipare la quota con bonifico bancario e consegnare la ricevuta presso la segreteria).

Tornate su questa pagina dal 1 settembre 2020 per tutti gli aggiornamenti in vista della partecipazione.

Ti potrebbero interessare anche: