La letteratura sportiva suggerisce molti titoli di fresca pubblicazione per un regalo natalizio a chi ama leggere


Redazione

Qualche suggerimento per i regali a chi ama leggere:
da Tosatti a Rossi, da Alì al wrestling, dal golf alla vela

di Mauro Colombo

Il libro è una delle classiche idee-regalo da prevedere sotto l’albero. Non per nulla, in questi giorni, le librerie sono affollate di acquirenti alla ricerca di spunti, suggerimenti, ispirazioni. Tra gli scaffali più gremiti troveranno quello dedicato alla letteratura sportiva, mai così prodiga di nuovi titoli come per il Natale 2005.

Tra i volumi di più recente pubblicazione, è giustamente segnalato Tu chiamale, se vuoi, emozioni di Giorgio Tosatti (Mondadori). Il noto giornalista sportivo, opinionista per diversi quotidiani nazionali e per trasmissioni televisive, propone un viaggio struggente attraverso eventi irripetibili e indimenticabili, una cronaca emozionante di mezzo secolo di sport.

Anche in libreria, come sempre, la parte del leone tocca al calcio. Molti gli annuari: Calcio 2006 (Reality Book), Annuario del calcio italiano 2005-2006 a cura della redazione di Controcampo (De Agostini) e Il vademecum della serie A di Alessandro Guerrieri (LibridiSport).

Il derby di Milano continua anche tra i libri: a Bruno Bernardi (Inter bella e misteriosa, Graphot) rispondono Saronni e Franchetti (Brasiliani in rossonero, LibridiSport). Spazio all’ironia e agli sfottò, da una parte, in Inter. Abbiamo un problema… o no?, a cura di Interisti.org (Tea), e, dall’altra, in Milan. Barzellette, aneddoti, raccontini sulla squadra del presidente-allenatore di Simone e Bandini.

Valenti, Necco, Giannini, Bubba, Castellotti, Tonino Carino da Ascoli: con l’arguzia che lo contraddistingue, il giornalista di Repubblica Antonio Dipollina ricostruisce un’epoca ormai tramontata in Quando c’era 90° minuto (Sperling & Kupfer).

Calcio a parte, è la straordinaria stagione di Valentino Rossi ad aver ispirato un gran numero di pubblicazioni. A partire dalla sua autobiografia, Pensa se non ci avessi provato (Mondadori), per proseguire poi con Pianeta Vale di Bortolotti e Fraternali (Giunti), Valentino Rossi. Febbre a 46 di Turco e Di Meo (Sperling & Kupfer) e concludere con Tutto Vale. Il mito, le sfide, le moto di Filippo Falsaperla (Rizzoli).

Tra i grandi libri illustrati merita un cenno la serie Basketball Stories (LibridiSport), per la quale Roberto Gotta si è occupato dei Chicago Bulls e Claudio Linardi dei New York Knicks, due delle squadre più celebri della Nba.

Per restare oltreoceano, Con l’anima di una farfalla. Il lungo viaggio della mia vita (Fazi) è il libro scritto da Muhammad Alì a quattro mani con la figlia. Da un grande del ring alle vittime del quadrato, ricordate da Giuseppe Quercioli in L’ultimo round (LibridiSport).

Siamo sempre tra le corde, ma lo scenario cambia completamente: Christian Recalcati e Giacomo “Ciccio” Valenti, animatori di Wrestling Smackdown su Italia 1, sono i curatori di Wrestling. Il libro ufficiale (Mondadori).

Calendario alla mano, l’inverno è alle porte. Con uno sguardo anche alle prossime Olimpiadi di Torino, non poteva mancare L’età d’oro degli sport invernali, di Franck Ferrand (De Agostini).

E per concludere, tre libri dedicati a sport più esclusivi: Obiettivo 100, 90, 80 (Il Mondo del Golf con Leonardo International) e Manuale classico del golf di C. Obetz (Rizzoli) si rivolgono a quanti vogliono provare a diminuire il loro handicap; Omaggio alla vela (Mondadori) è invece una raccolta di immagini suggestivi che fanno venire voglia di andare controvento.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi