Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/settimana-educazione-2024-2750129.html
Sirio 22 - 31 luglio 2024
Share

Oratori

La Settimana dell’educazione per essere Chiesa

Dal 21 al 31 gennaio in tutte le comunità un ricco programma di iniziative rivolte in particolare a genitori ed educatori, ma aperte a tutti, e quest’anno - nel centenario dell’allargamento della Fom a tutta la Diocesi - finalizzate a riscoprire il senso dell’appartenenza ecclesiale

di Mario PISCHETOLA

21 Gennaio 2024

La Messa degli oratori della sera di venerdì 26 gennaio in Duomo e il centenario della Fom diocesana verranno celebrati nell’ambito della lunga «Settimana dell’educazione» che, come da tradizione, si svolge dal 21 gennaio, memoria di Sant’Agnese, vergine e martire dodicenne, al 31 gennaio, memoria di San Giovanni Bosco, padre e maestro della gioventù.

In questi giorni saranno tantissime le iniziative in programma negli oratori, nelle parrocchie e nei decanati, che spesso coinvolgeranno esperti e inviteranno tutta la comunità alla riflessione sui temi educativi più urgenti, formando in particolare genitori ed educatori di preadolescenti e adolescenti a un sostegno sempre più consapevole e a un accompagnamento sempre più competente.

In questa foto e in quella sotto immagini della Fom risalenti agli anni Venti e Trenta del secolo scorso

Basterà scorrere i calendari dei bollettini parrocchiali o dei siti internet delle comunità e degli oratori per ritrovare almeno un appuntamento che arricchisca questa Settimana di opportunità formative. Saranno giornate in cui verrà chiesto soprattutto alle équipe e ai singoli educatori di fermarsi a riflettere, personalmente e in occasioni di incontro, sul proprio servizio e i propri obiettivi, tenendo presenti ciascuno dei ragazzi e delle ragazze a cui si rivolgono.

La Fondazione Oratori Milanesi propone a questi educatori di confrontarsi sul tema dell’«Essere Chiesa attraverso l’oratorio», domandandosi come gli oratori siano capaci di educare a un senso di appartenenza ecclesiale che conduca i più giovani a «sentirsi a casa» in un luogo come l’oratorio, a vivere delle esperienze che siano fraterne, a «far la propria parte» nella comune missione ecclesiale, che impegna e responsabilizza anche i più giovani. Un’impresa difficile, quella di educare a un senso ecclesiale, che significa anche riconoscersi dentro un cammino di Chiesa diocesana in continua evoluzione, perché sempre più capace, per esempio, di essere «dalle genti» o di valorizzare la vita come vocazione.

Proprio per questo, la Fom ha voluto identificare questo obiettivo educativo con il termine «diocesanità» e a supporto ha realizzato il libretto di preghiera e riflessione Essere Chiesa – Educatori alla scuola del Sinodo, che offre spunti per meditare su «dieci parole della diocesanità e della sinodalità», le stesse alla base di un workshop che si potrà realizzare nei prossimi giorni, a partire da queste schede.

Leggi anche

Milano
duomo-oratori ambrosiani

In Duomo la Messa degli oratori

Appuntamento centrale della Settimana dell’educazione, sarà presieduta dall'Arcivescovo venerdì 26 gennaio alle 21 (diretta tv e web)

Fom
Progetto-senza-titolo-3

Educatori a scuola di sinodalità

In vista della Settimana dell’Educazione pubblicato un sussidio che offre dieci tappe per la riflessione e la preghiera, con l’attenzione al cammino sinodale in corso

Zona III
Armida Barelli (archivio Università Cattolica)

Settimana dell’Educazione a Eupilio e Longone nel segno di Armida Barelli

Il profilo di educatrice della Beata al centro delle iniziative promosse dalla Comunità pastorale Sant’Antonio Maria Zaccaria. Presente una reliquia, allestita una mostra. In conclusione una Messa presieduta da monsignor Giuliodori

di Enrico VIGANÒ