Un percorso di quattro film sul tema del viaggio ispirato ai contenuti di “Cresce lungo il cammino il suo vigore” proposto per una mini rassegna da programmare nelle Sale della comunità e nelle parrocchie

cresce

«L’immagine del cammino comporta anche quella della fatica… Eppure il cammino, secondo l’esperienza dei pellegrini, non consuma le forze, non spegne il desiderio, non induce allo sconforto, non fa spazio alla tentazione di tornare indietro o di abbandonare la carovana, finché resta viva la promessa di Dio e l’attrattiva della Città Santa». Partendo dalle parole di monsignor Mario Delpini contenute nella sua Lettera pastorale Cresce lungo il cammino il suo vigore – Il popolo in cammino verso la città santa, la nuova Gerusalemme, l’Associazione Cattolica Esercenti Cinema della Diocesi di Milano propone un percorso tematico sul viaggio e il pellegrinaggio attraverso quattro film. La spiritualità, doversi perdere per poi ritrovarsi, il viaggio in solitaria e quello condiviso con un gruppo sono alcuni degli spunti di riflessione che emergono dalle pellicole scelte.

«Non è solo una possibilità per le Sale della comunità – dice don Gianluca Bernardini, presidente di Acec Milano -, ma un’occasione per tutte le parrocchie che vogliono approcciarsi alla Lettera pastorale attraverso il linguaggio della “settima arte”, capace di stimolare una riflessione “altra” sui temi affrontati».

I film

Lady Bird. Christine “Lady Bird” McPherson è una diciassettenne che frequenta una rigida scuola cattolica di Sacramento. Il suo sogno è di trasferirsi sulla East Coast, in una città più cosmopolita e ricca, dove poter esprimere al meglio se stessa.

I volti della Via Francigena. Pellegrini, ospitalieri, traghettatori, volontari, storici e religiosi rappresentano un’umanità multiforme che rende vivo il percorso della via Francigena. Tra le persone intervistate si annoverano lo scrittore e psicoatleta Enrico Brizzi, lo storico Giovanni Caselli, il fondatore del Movimento Lento Alberto Conte, il rettore della Confraternita di San Giacomo di Compostela Paolo Caucci von Saucken, l’abate Joseph Roduit della millenaria abbazia di Saint-Maurice, e molti altri.film

Easy – Un viaggio facile facile. Easy è “costretto” a riportare a casa in una bara la salma di un giovane operaio morto nel cantiere del fratello. Il viaggio in Ucraina sarà molto più che uno sfortunato evento.

Footprint – Il cammino della vita. Padre Sergio Fita Munoz, giovane sacerdote di origine spagnola, ma abitante a Phoenix (Arizona), pubblica un annuncio in cui cerca compagni di viaggio per il Cammino di Santiago. L’annuncio, assai poco allettante, parla di enormi fatiche e disagi fisici, ma promette una ricompensa di grazia spirituale per gli aderenti. In dieci rispondono e si incamminano nel santo viaggio, tutti alla ricerca della propria strada.

Per approfondire meglio l’argomento e i contenuti dei film, il percorso tematico è corredato di schede filmiche con trame, dati tecnici e spunti per l’analisi e la riflessione.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi