Originario di Palazzolo Milanese di Paderno Dugnano, 62 anni, dopo esperienze come fidei donum in Zambia attualmente è padre spirituale nel Quadriennio teologico del Seminario. Succede a don Antonio Novazzi

Don-Maurizio-Zago

L’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, ha nominato come nuovo responsabile dell’Ufficio diocesano per la pastorale missionaria don Maurizio Zago, che attualmente svolge il ministero di padre spirituale nel Quadriennio teologico del Seminario arcivescovile di Milano. Succede a don Antonio Novazzi, recentemente nominato Vicario episcopale della Zona VII. Per quest’anno pastorale don Maurizio continuerà a essere padre spirituale del Quadriennio teologico, dedicandosi in modo particolare al gruppo dei seminaristi candidati 2019, che il prossimo 29 settembre diventeranno diaconi.

Don Maurizio Zago è nato a Desio il 14 agosto 1956. Originario della parrocchia di San Martino vescovo a Palazzolo Milanese di Paderno Dugnano, è stato ordinato presbitero ambrosiano il 14 giugno 1980. Dopo l’ordinazione presbiterale è stato vicario parrocchiale a Milano nella parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo fino al 1987. Dal 1987 al 1997 è stato vicerettore nel Quadriennio teologico del Seminario. Dal 1998 è stato inviato come presbitero fidei donum in Zambia, prima nella parrocchia Catholic Church Holy Saviour a Kafue Estate fino al 2000. Dal 2000 al 2010 è stato parroco della parrocchia Catholic Church S. Mathias Kalemba a Siavonga. Al 2010 risale la sua nomina a padre spirituale nel Quadriennio teologico.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi