Speciali - Archivio/Arte e Fede

In equilibrio tra parola e immagine

La seconda giornata del convegno di studi sull'Evangeliario ha posto gli esperti a confronto sulle modalità di realizzazione di una versione contemporanea. Le conclusioni di monsignor Franco Giulio Brambilla, preside della Facoltà Teologica

Evangeliario, un libro “vivo” per gli uomini del nostro tempo

Aperta dal cardinal Tettamanzi la prima giornata del convegno di studi promosso dalla diocesi di Milano congiuntamente con la Cei sul progetto del nuovo Evangeliario. «Una missione ecclesiale e una grande operazione culturale», l'ha definita lo stesso Arcivescovo di Milano, mentre per monsignor Ravasi sarà «un'impresa ardua, ma necessaria», nella prospettiva dell'unità fra arte e fede.

Un cortometraggio per spiegare che cos’è

Sarà presentato in anteprima giovedì 23 settembre al Museo diocesano di Milano, nell'ambito del convegno "Un Evangeliario contemporaneo per le Chiese in Italia". Ne parla il regista Valerio Marchesini

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi