La riorganizzazione dell’Ufficio Amministrativo Diocesano, attuata nel settembre 2019, è stata l’occasione per verificare e aggiornare la modulistica contenuta nel Vademecum Informatico, pubblicato nel 2014 e strumento on line di consultazione e di lavoro che ha lo scopo di facilitare il ruolo amministrativo dei parroci e dei loro collaboratori

Ricordiamo che è riservato ai sacerdoti e ai loro collaboratori e mette a disposizione documenti e modelli di contratto in formato .doc (riscrivibile) e .pdf, nonché indicazioni di base utili ad alleggerire anche il lavoro dell’Ufficio per facilitare l’iter autorizzativo di ogni richiesta.

Sinteticamente si ricorda che ogni tipo di convenzione o contratto e che tutti i lavori che superino i 100.000 € sono soggetti alla vigilanza e all’autorizzazione del Vescovo (decreto arcivescovile n° 0707, in vigore dal 1 settembre 2014).
Molta attenzione deve essere data alla cosiddetta “istanza “(scaricabile nei formati “word” e riscrivibile). Questa domanda, compilata in ogni sua parte, potrà essere inviata anche via mail, all’indirizzo dell’Account di riferimento, sottoscritta dal Parroco.

Per ogni richiesta e precisazione, l’Ufficio Parrocchie rimane a disposizione, come di consueto.

Ti potrebbero interessare anche: