La Comunità Pastorale Casa di Betania propone un San Valentino alternativo con uno spettacolo teatrale intessuto di musica, poesia e racconti

SValentino

Dopo alcuni anni di pausa dovuti alla pandemia, quest’anno ritorna l’iniziativa “Parliamo d’amore, vi va?” promossa dalla pastorale famigliare della Comunità Pastorale Casa di Betania per festeggiare un San Valentino alternativo, slegato dalle logiche prettamente commerciali e invece improntato sulla scoperta e riscoperta dell’amore vero, profondo e radicato nell’essere umano, riflesso del disegno di Dio sull’uomo.

Si riparte con uno spettacolo teatrale intessuto di musica, poesia e racconti “Dell’amore infinito e altre storie” ideato da Luca Mauceri, voce narrante al pianoforte, con l’accompagnamento musicale di Donato Cedrone al violoncello.
Lo spettacolo andrà in scena sabato 11 febbraio 2023 alle ore 21,00 presso il Cinema di Omate, frazione di Agrate Brianza in Via Filzi, 35. Il costo d’ingresso è € 6,00.
La prenotazione è consigliata al seguente link: https://BIT.LY/SANVALENTINO2023

Lo spettacolo è aperto a tutti e l’iniziativa è particolarmente pensata per tutti coloro che amano e fanno dell’amore la base e il senso della propria vita, per le coppie di fidanzati che hanno appena terminato, o da poco intrapreso, il cammino verso il Sacramento del matrimonio, per i giovani e le famiglie, per chi si è appena innamorato e per chi ogni giorno cerca di approfondire e far crescere il suo amore.

L’evento è organizzato in collaborazione con Azione Cattolica Casa di Betania e FAAP – Fondazione Ambrosiana Attività Pastorali (scarica la locandina).

Ti potrebbero interessare anche: