Un potente strumento di animazione che l'oratorio ha a disposizione per realizzare qualcosa di memorabile: è il Grande Gioco robinsoniano. Vorremmo riscoprirlo come opportunità per rilanciare l'animazione in oratorio, soprattutto dopo questo periodo difficile. Chiediamo ai responsabili dei gruppi animatori e agli animatori più esperti di venire ad acquisire le tecniche, le modalità e lo stile per realizzare qualcosa di davvero unico in oratorio. Lo stesso corso sarà impostato per vivere l'esperienza "grande" del gioco. Le iscrizioni sono già aperte. Il corso su I GRANDI GIOCHI DELLA FOM vi aspetta!


grandi-giochi-sitto

Per imparare un metodo non c’è niente di meglio che sperimentarlo in prima persona. L’esperienza del Grande Gioco robinsoniano ha le sue tecniche e il suo stile che vanno imparate sul campo e acquisite grazie al confronto con chi ha potuto affinarle nel corso degli anni.
Per questo invitiamo un gruppetto di educatori, animatori, giovani, adulti (da 2 a 5 persone per oratorio) al CORSO I GRANDI GIOCHI DELLA FOM che si svolgerà (secondo il programma seguente) all’Oratorio San Carlo domenica 7 novembre 2021 (dalle ore 9.30 alle ore 16.30).

 

La Fom ha uno stile di animazione che ha ereditato negli anni e che intende trasmettere alle nuove generazioni a educatori, responsabili, animatori che possono portare nei loro oratori e svilupparlo con creatività secondo le risorse che potranno mettere a disposizione, in occasioni speciali, tutte da creare.
Unico obiettivo è il protagonismo di ragazzi e ragazze, puntando sullo stupore, sul divertimento, sul pieno coinvolgimento di una comunità che attorno a loro costruisce una forma straordinaria di gioco.

Il corso prevedrà il supporto di video, materiali, laboratori, simulazioni.

 

Che cos’è il Grande Gioco?
Il Grande Gioco è una complessa attività di animazione che non si esaurisce nella sua semplice messa in scena, ma si sviluppa in una durata ben più ampia. La sua ideazione e preparazione può durare mesi, coinvolgendo varie fasce d’età, dai nonni ai genitori, dai giovani animatori alle ragazze e ai ragazzi degli oratori, che ne sono i principali protagonisti in ogni sua fase. Che si sviluppi in una rievocazione storica, in un corteo del Carnevale Ambrosiano o in un torneo all’aperto, è per sua natura un evento pubblico, oltre le mura dell’oratorio in cui lo si inventa, e per questo si trasforma in un vero e proprio spettacolo coinvolgente. Ma ciò che lo rende davvero unico è il suo carattere “robinsoniano”, ossia l’uso sapiente di materiali di recupero, riciclati e reinventati a tal punto che ciò che altri considerano scarto diventa risorsa preziosa.

 

Obiettivi del corso:

  • Far sperimentare la fattibilità del Grande Gioco come esperienza straordinaria e trainante, sulla scorta di una consolidata esperienza FOM.
  • Coordinare il gruppo animatori e altri gruppi operanti in oratorio, nella preparazione, organizzazione, gestione e realizzazione di un Grande Gioco oratoriano.
  • Far sperimentare, attraverso il Grande Gioco, lo stile educativo dell’animazione oratoriana.

 

Destinatari: animatori, educatori, adulti, (almeno 2-5 partecipanti per ciascun oratorio)

Data: 7 novembre 2021

Luogo: Oratorio San Carlo, piazza San Gerolamo, 15 Milano

Orario: dalle ore 10.00 alle ore 16.30. Pranzo al sacco. Alle ore 8.30 possibilità di partecipare alla S. Messa presso la Parrocchia SS. MM. Nereo e Achilleo (Viale Argonne, 56 – Milano)

Iscrizione:  compilando il modulo on line. Occorre versare 10€ prima dell’inizio del corso entro il 3 novembre 2021 o fino esaurimento posti disponibili (secondo le modalità che saranno comunicate via mail agli iscritti). Occorre esibire il green pass per accedere al corso.

Materiale: Ciascun iscritto dovrà portare: un lenzuolo/telo di qualsiasi colore, in tinta unita (di recupero)

 

Programma del corso

9.30 -10.00 Il Grande Gioco, cos’è, perché, per chi 
storia, senso, motivazioni, tipologie, esposizione con supporto video

10.00 – 11.00 Dall’ideazione alla verifica di un Grande Gioco, come e con chi
passaggi del processo organizzativo e la loro realizzazione 
modalità esperienziale: esemplificazione con il Grande Gioco (semplice): AEREI

11.00 – 12.30 e 13.30 – 16.30 Il Grande Gioco… qui e ora
costruzione e messa in scena in scala ridotta (con simulazione) del Grande Gioco: IL MILLETRECENTO

Ti potrebbero interessare anche: