Nella Basilica dei Santi Apostoli e Nazaro Maggiore celebrazione penitenziale con l’imposizione delle ceneri e la possibilità di confessarsi

messa universitari_AGNU

All’inizio della Quaresima, lunedì 2 marzo, alle 21, nella Basilica dei Santi Apostoli e Nazaro Maggiore a Milano (piazza San Nazaro 5), avrà luogo una Veglia di preghiera per gli studenti universitari e i giovani della città.

«Tenere fisso lo sguardo su Gesù, sul mistero della sua Pasqua per conformarci sempre più a lui, nel sentire, nel volere e nell’operare (cfr Fil 2,13)»: questo l’atteggiamento raccomandato dall’Arcivescovo nella sua lettera per la Quaresima «Umiliò se stesso, facendosi obbediente fino alla morte e a una morte di croce».

La Quaresima è in effetti il tempo opportuno per chiedere perdono per tutte le occasioni in cui non abbiamo fatto nostri i pensieri e i sentimenti di Gesù, come esorta a fare San Paolo nella Lettera ai Filippesi. Questo il senso della Veglia, che sarà caratterizzata dal gesto dell’imposizione delle ceneri e dalla possibilità, al termine, di accostarsi al sacramento della penitenza.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi