Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/la-visita-pastorale-a-forlanini-romana-vittoria-1750093.html
Percorsi ecclesiali

L’Arcivescovo pellegrino per Milano

Sirio 20 -25 maggio 2024
Share

Programma

La Visita pastorale a Forlanini-Romana-Vittoria

Fino al 7 maggio Messe in tutte le parrocchie, incontri con i sacerdoti, i giovani, i chierichetti, i nonni e i Consigli pastorali, le realtà sociali ed ecclesiali

25 Marzo 2023

La Visita pastorale dell’Arcivescovo nella città di Milano arriva nel Decanato Forlanini-Romana-Vittoria, l’undicesimo del programma complessivo. Come sempre, momenti ricorrenti sono le celebrazioni in ogni chiesa parrocchiale, gli incontri con i Consigli pastorali, con alcune realtà del territorio e con le famiglie dei ragazzi dell’iniziazione cristiana, la consegna ai nonni della regola di vita e il saluto ai chierichetti.

La prima tappa, nella mattinata di domenica 26 marzo, sarà nella parrocchia di Santa Maria del Suffragio. Giovedì 30 marzo, alle 19.30, presso la parrocchia di Sant’Andrea, è in programma l’incontro con i giovani. Un confronto semplice e fraterno, nell’ascolto e nella conoscenza reciproca, per riflettere insieme sul rapporto tra la fede e la vita quotidiana, l’essere giovani e l’essere Chiesa. Il dialogo spazierà su vari temi: la fede, la Chiesa e la cultura del tempo. La scia è quella lasciata dalla Christus vivit, l’Esortazione apostolica post-sinodale ai giovani e a tutto il popolo di Dio: l’Arcivescovo ascolterà le domande dei giovani e poi risponderà loro. La serata si concluderà con una preghiera semplice e una sorta di mandato perché i giovani, là dove vivono, siano missionari, come “scintille” che diffondono quella luce del Vangelo che li ha attirati e li ha conquistati.

Sabato 1 aprile, nel pomeriggio, toccherà alla parrocchia del Preziosissimo Sangue. Nella serata di martedì 18 aprile, a Linate al Lambro, l’Arcivescovo visiterà il Centro Poste Italiane di Peschiera, mentre nel pomeriggio di giovedì 20 aprile, a Ponte Lambro, sarà alla Clinica Maugeri e poi alle case popolari di via Rilke. Domenica 23 aprile sarà la volta della parrocchia di San Pio V e Santa Maria in Calvairate (in mattinata) e di quelle degli Angeli Custodi e di Sant’Andrea (nel pomeriggio).  

Nella tappa nella parrocchia di Sant’Eugenio, mercoledì 26 aprile, alle 17.30 nel cortile dell’oratorio l’Arcivescovo incontrerà persone cattoliche, ortodosse e islamiche in un momento di festa “di fine digiuni” (Pasqua e termine del Ramadan). Sabato 29 aprile, nel pomeriggio, sarà la volta della parrocchia dei Santi Silvestro e Martino. Nella mattinata di domenica 30 aprile l’Arcivescovo si recherà in visita alla parrocchia dell’Immacolata Concezione e Sant’Antonio.

Il fine settimana del 6 e 7 maggio, infine, sarà dedicato alla Comunità pastorale Beato Charles de Foucauld, che comprende le parrocchie di San Lorenzo in Monlué (nel pomeriggio di sabato 6, con visita alla Rsa Gerosa Brighetto), San Galdino (sempre nel pomeriggio di sabato 6) e San Nicolao della Flue (domenica 7).

Leggi anche:

«Visita pastorale, un’occasione di crescita per la comunità»