Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/giornata-mondiale-della-gioventu-a-lisbona-quasi-seimila-giovani-ambrosiani-2505769.html
Speciale

Lisbona capitale mondiale dei giovani

Sirio 8 - 14 luglio 2024
Share

Portogallo

Giornata mondiale della Gioventù, a Lisbona quasi seimila giovani ambrosiani

Presenti anche l’Arcivescovo con gli ausiliari Raimondi e Vegezzi. Come seguire l’evento (1-6 agosto) attraverso i media diocesani

30 Luglio 2023
Foto Agensir

Dall’1 al 6 agosto si terrà a Lisbona la XXXVII edizione della Gmg (Giornata mondiale della gioventù), l’incontro del Papa con i giovani di tutto il mondo che torna a svolgersi in Europa dopo l’esperienza a Panama nel 2019. Il tema scelto per questa Gmg, «Maria si alzò e andò in fretta» (Lc 1,39), è un un’esortazione a vivere la chiamata di Gesù seguendo l’esempio di sua madre.

In totale sono circa 65 mila i giovani italiani in arrivo nei prossimi giorni nella capitale portoghese: Tra questi sono quasi 6 mila gli ambrosiani: poco meno di 5.200 provenienti da parrocchie e oratori della Diocesi e circa 700 da movimenti, istituti missionari o congregazioni religiose del territorio.

Ad accompagnare i partecipanti in questa esperienza globale di fede e di incontro, la prima dopo la pandemia, ci sarà l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, insieme ai Vescovi ausiliari monsignor Luca Raimondi e monsignor Giuseppe Vegezzi, oltre a decine di sacerdoti, religiose e religiose e laici.

Da dove arrivano

Sarà la città di Oeiras, a una trentina di chilometri dalla capitale, a ospitare i pellegrini ambrosiani provenienti dalle sette Zone pastorali. In particolare, 702 dalla Zona I (Milano), 736 dalla Zona II (Varese), 424 dalla Zona III (Lecco), 1198 dalla Zona IV (Rho), 1049 dalla Zona V (Monza), 467 dalla Zona VI (Melegnano) e 598 dalla Zona VII (Sesto San Giovanni).

A preparare e arricchire questa esperienza è in corso un gemellaggio tra la Diocesi di Milano e quella di Porto dove 150 giovani vengono accolti fino al 31 luglio nella sede dei Salesiani. A conclusione della Gmg altri 725 ragazzi, accompagnati dallo stesso Arcivescovo, vivranno un’ulteriore esperienza di pellegrinaggio e di incontro.

Durante le giornate a Lisbona, ai giovani ambrosiani saranno dedicate alcune catechesi nei vari quartieri della città, sotto la guida dell’Arcivescovo e dei due Vescovi ausiliari; alcuni momenti saranno animati da musiche e canti del gruppo Shekinah, della Pastorale giovanile della Diocesi di Milano.

Le catechesi

Ecco il programma (in attesa di conferma).

Mercoledì 2 agosto, alle 9, la catechesi di monsignor Delpini a Queijas (Parque Mercado), di monsignor Vegezzi a Queijas (Igreja Paróquia São Miguel) e di monsignor Raimondi a Barcarena (Parque de Estacionamento de Tercena); la sera dello stesso giorno, al Passeio Marítimo de Algés, la Festa dei pellegrini italiani con un momento di preghiera e riflessione presieduto dal cardinale Zuppi con tutti i 106 vescovi italiani presenti a Lisbona.

Giovedì 3 agosto, ore 9, la catechesi dell’Arcivescovo a Outurela e quella dei Vescovi ausiliari a Porto Salvo.

Venerdì 4 agosto, ore 9, a Barcarena la catechesi di monsignor Delpini, a Queijas (Igreja Paróquia São Miguel) quella di monsignor Raimondi e al Parque Mercado di Queijas quella di monsignor Vegezzi.

Come vivere la Gmg anche da casa

Quella di Lisbona sarà la Giornata mondiale della Gioventù più social di sempre. Anche chi non potrà partecipare di persona avrà modo di seguire, praticamente in diretta, queste giornate speciali, mentre chi ne sarà protagonista potrà moltiplicare il suo racconto personale anche sulla Rete.

A partire dall’1 agosto il portale diocesano www.chiesadimilano.it racconterà l’evento con le cronache dei suoi inviati, corredati di immagini e video. I resoconti proseguiranno anche nelle giornate del 7, 8 e 9 agosto, in cui i giovani ambrosiani vivranno il gemellaggio con la Diocesi di Porto. Il tutto sarà raccolto in un ampio “speciale” dedicato. Anche Radio Marconi e i social diocesani daranno conto quotidianamente dell’evento.

I giovani che andranno a Lisbona sono invitati a condividere l’esperienza della Gmg utilizzando #MilanoLisbona23 nelle loro Storie, Post e Reel, taggando @pastoralegiovanilemilano e @chiesadimilano su Instagram o “Fom – Fondazione Oratori Milanesi” su Facebook. Dall’1 al 5 agosto, nel primo pomeriggio, sul profilo Instagram @pastoralegiovanilemilano sarà possibile seguire la diretta dai principali luoghi degli eventi, con il TGmg. E guardando oltre, tutti potranno realizzare il Reel/video (massimo 90 secondi) più bello sulla Giornata mondiale della gioventù e inviarlo a gmg2023@diocesi.milano.it: i migliori filmati saranno premiati in occasione del Pellegrinaggio mariano a piedi («Stella del mattino») che si terrà il 6 e 7 ottobre dal Seminario di Venegono Inferiore al Sacro Monte di Varese, un’occasione per rileggere insieme l’esperienza della Gmg.