Giornalismo | 14 Luglio 2022

La morte di Scalfari, giornalista ateo in ricerca

Scomparso a 98 anni, fondò «L’Espresso» e «Repubblica». Non ha esitato a confrontarsi sul senso e la presenza della “verità”, come nelle ormai celebri interviste a papa Francesco

Valmadrera | 05 Luglio 2022

«Il centro», storie di persone e di progetti

È uscito il primo numero del periodico pubblicato dal locale Centro Farmaceutico Missionario. Oltre a raccontare l’attività dell’associazione, riporta alcune esperienze

In libreria | 28 Giugno 2022

Martini, comunicare per uscire dalla massa

Edizioni San Paolo pubblica un volume che riporta le due lettere pastorali del Cardinale «Effatà» (1990) e «Il lembo del mantello» (1991), con introduzione di Ferruccio de Bortoli

Lutto | 10 Giugno 2022

Addio a De Iaco, comunicatore e fotografo per passione

Morto a 54 anni per un linfoma, nonostante il quale non aveva smesso di comunicare il bello e il bene che lo circondava. Aveva avviato la pagina Fb «La parrocchia comunica». I funerali lunedì 13, alle 15, a Cesano Maderno

Comunicazione | 29 Marzo 2022

«Il Segno» è cambiato

Dal numero di aprile 2022 il mensile della diocesi di Milano si presenta con contenuti e grafica totalmente rinnovati. L’arcivescovo Delpini: «Una rivista per gente seria che vuole pensare»

FOTOGALLERY | 29 Marzo 2022

Presentazione de «il Segno»

Presso l’oratorio della Beata Vergine Addolorata in San Siro conferenza stampa in occasione dell’uscita del mensile diocesano completamente rinnovato

Università cattolica | 26 Marzo 2022

Media e policy makers interpellati dall’hate speech

Lunedì 28 marzo un confronto a partire da alcuni dati di ricerca, presenti i rappresentanti del Consiglio d’Europa Daniel Holtgen e della Presidenza del Consiglio dei Ministri italiana Milena Santerini

Dal 7 marzo | 01 Marzo 2022

Si rinnova la comunicazione televisiva della Diocesi

Chiusa Chiesa Tv, i contenuti passano su Telenova (canale 18) e si ampliano grazie alla collaborazione con Multimedia San Paolo: celebrazioni, commenti e spazi informativi. Con il nuovo digitale terrestre, maggiore qualità e copertura più ampia del territorio. Potenziato anche YouTube