Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/cristiani-e-musulmani-costruire-la-pace-a-partire-dalleducazione-1085441.html
Sirio 22 - 31 luglio 2024
Share

Saronno

Cristiani e musulmani, costruire la pace a partire dall’educazione

Sabato 5 novembre la Rete Mondiale di Preghiera del Papa e il Centro Islamico cittadini organizzano un incontro sulla collaborazione educativa e sulla testimonianza di dialogo

di Raffaele Di Francisca

3 Novembre 2022
La firma del Documento sulla fratellanza universale

Nel segno del Patto educativo globale di papa Francesco del 12 settembre 2019, l’opera pontificia Rete Mondiale di Preghiera del Papa dell’Arcidiocesi di Milano, in collaborazione con il Centro Culturale Islamico di Saronno, organizza per sabato 5 novembre (21° Giornata del Dialogo Cristiano Islamico), alle 19.15, un incontro presso il Centro Islamico di via Grieg 44 a Saronno dal titolo «Artigiani di pace, testimoni del dialogo» (vedi qui la locandina).

Moderano l’incontro Raffaele Pier Luca Di Francisca e Saif Eddine Abouabid, già impegnati nel dialogo interreligioso per la promozione dei valori non negoziabili. Dopo i saluti iniziali dell’Imam Najib Al Bared della comunità islamica di Saronno e di don Riccardo Bottan (Vicario per la pastorale giovanile della comunità cristiana cittadina), interverranno l’assessore alla Scuola, giovani e sport Gabriele Musarò e il sindaco Augusto Airoldi.

Via web si collegherà Giovanni Perrone, Segretario generale dell’Unione Mondiale degli Insegnanti Cattolici, che parlerà brevemente del Patto Educativo Globale. Si proseguirà con la lettura della prefazione e di alcuni brani scelti del Documento sulla fratellanza umana per la Pace Mondiale e la convivenza comune, firmato il 4 febbraio 2019 da papa Francesco e dall’Imam di Al-Azhar Ahamad al-Tayyib.

Seguirà un breve video in cui papa Francesco parlerà dell’attenzione ai bisogni dei bambini che l’umanità dovrebbe avere. Questo è il contenuto dell’intenzione mensile di preghiera della Rete mondiale, che viene diffuso in tutte le lingue tramite www.ilvideodelpapa.org.

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie

Poi spazio a testimonianze di persone che hanno vissuto e vivono il tema della convivenza e della collaborazione tra cristiani e islamici nei diversi ambiti della socialità: tra i bambini (suor Annunciata Fumagalli – Oratorio San Giuseppe), tra i giovani (scout Agesci e Scout Islamici), a scuola (Giuliana Paterniti Bardi – Insegnante Scuola Primaria), nel volontariato (Mario Borghi), tra i lavoratori (Acli), nello sport (Associazioni).

L’ incontro si concluderà con l’esposizione di un cartellone sulla pace realizzato durante l’evento dai bambini e con la preghiera biblica del Padre nostro e della prima sura del Corano l’Aprente.

La Comunità Islamica di Saronno consegnerà alla famiglia Di Francisca una preziosa opera di calligrafia islamica, che sarà donata a papa Francesco sabato 12 novembre, in occasione dell’udienza privata in Vaticano con i partecipanti all’Assemblea generale della Unione Mondiale degli Insegnanti Cattolici.

L’incontro ha avuto il patrocinio morale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa, della Unione Mondiale degli Insegnanti Cattolici, della Unione delle Comunità Islamiche Italiane), dei Giovani Musulmani d’Italia, del Centro Culturale Islamico di Saronno, dell’Associazione Italiana Maestri Cattolici della Provincia di Varese e del costituendo Forum Provinciale delle Associazioni Familiari.

L’invito è aperto a tutti. Chi non potrà essere presente potrà seguire online l’evento sui canali social del Centro Culturale Islamico di Saronno.