Sirio 01-03 marzo 2024
Share

Quaresima

Adolescenti, la preghiera si fa cammino

Domenica 12 marzo appuntamento con CamminAdo, iniziativa articolata in quattro itinerari

2 Marzo 2023

Mettersi in cammino portandosi nel cuore le proprie domande e alcune intenzioni di preghiera. Ma anche partire con il desiderio di condividere una nuova esperienza insieme agli amici. È quello che faranno gli adolescenti che aderiranno alla proposta CamminAdo, che la Fom rinnova anche in questa Quaresima e che si svolgerà il 12 marzo. La terza di Quaresima, nella tradizione ambrosiana, è detta “domenica di Abramo”. E sarà proprio il Patriarca la figura di riferimento durante il cammino, perché ispiri ai ragazzi la stessa misericordia da lui avuta nel pregare il Padre di perdonare Sodoma e Gomorra se avesse trovato dei giusti in quelle città.

CamminAdo si svilupperà secondo quattro itinerari, per ognuno dei quali è previsto in mattinata il cammino in gruppi fino a un oratorio segnalato come tappa intermedia, dove i partecipanti faranno una sosta e potranno condividere il pranzo al sacco. La ripartenza sarà accompagnata da un momento di preghiera in una chiesa, perché il cammino abbia il suo fondamento nella “sosta” con il Signore e ogni adolescente possa rivolgere al Padre la propria preghiera di intercessione. Ultima tappa, la celebrazione dell’Eucaristia che si terrà verso le 17.30 e che vedrà riunirsi tutti i gruppi che avranno condiviso lo stesso itinerario. I gruppi saranno assegnati all’atto dell’iscrizione, quando sarà necessario indicare l’itinerario scelto e un numero approssimativo di partecipanti.

I percorsi

Il primo itinerario prevede un percorso che da Turbigo proseguirà per Bernate Ticino, fino ad arrivare a Magenta, dove la Messa sarà presieduta da don Mario Antonelli, Vicario episcopale per l’Educazione e la Celebrazione della fede e per la Pastorale scolastica. La partenza del secondo gruppo sarà invece da Gessate: attraversando Inzago si arriverà a Treviglio, dove la celebrazione sarà tenuta da don Stefano Guidi, responsabile del Servizio Oratorio e ragazzi e direttore della Fom. Il terzo gruppo, dopo essere partito da Gazzada e aver attraversato Castiglione Olona, giungerà a Venegono Inferiore, dove incontrerà monsignor Giuseppe Vezzi, Vescovo ausiliare e Vicario episcopale per la Zona II. Infine, il quarto gruppo partirà da Airuno, passando per Olginate, fino a Lecco, dove celebrerà la Messa monsignor Davide Milani, Prevosto della città.

Prepararsi adeguatamente

La Fom invita i responsabili dei gruppi adolescenti a preparare con cura CamminAdo, perché l’esperienza sia vissuta in tutta la sua intensità. Tra gli strumenti a disposizione c’è l’itinerario di animazione per gli oratori per il tempo di Quaresima dal titolo Sostare con te… insieme!, nel quale si fa riferimento alla preghiera di intercessione a partire da Abramo, che fornirà lo spunto agli adolescenti per formulare le proprie preghiere e le richieste di intercessione. Sarà inoltre messo a disposizione un sussidio ad hoc per il cammino. Come sempre, si potrà farà riferimento ai contenuti della lettera Parla con Dio. Chiamare il Padre nella preghiera (Centro Ambrosiano) scritta dall’arcivescovo Delpini appositamente per gli adolescenti. Alla lettera è ispirato anche il nuovo inno del CamminAdo, composto dagli oratori di Bresso e di Lainate con il titolo Padre mio. Sarà l’inno anche della Notte bianca della fede di Genova del 30 aprile e 1° maggio. È possibile ascoltarlo e impararlo a questo link.

Per iscriversi a CamminAdo, invece, cliccare qui.