Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Milano

A Marco Garzonio il Premio Lazzati 2023

Martedì 12 dicembre all’Ambrosianeum la consegna del riconoscimento al giornalista e scrittore, presidente emerito della Fondazione. Sarà presente il cardinale Ravasi, che rifletterà sulla cultura nella città di oggi

9 Dicembre 2023
Marco Garzonio

Torna il Premio Lazzati, promosso da Fondazione Ambrosianeum in collaborazione con la famiglia del Venerabile Giuseppe Lazzati, già rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, del quotidiano cattolico L’Italia e indimenticato educatore di generazioni di giovani legati all’Azione Cattolica. Il prestigioso riconoscimento, conferito ogni 4 anni, giunge alla sua IX edizione, e ha visto nel suo albo d’oro, tra gli altri, i cardinali Carlo Maria Martini e Gianfranco Ravasi, Mario Luzi, David Maria Turoldo e monsignor Giovanni Barbareschi. Tra le finalità del premio, c’è il riconoscimento di particolari qualità e impegno a servizio della comunità ambrosiana, ma anche la sottolineatura di sensibilità e impegno poetico capaci di raccontare la realtà a partire da un’ispirazione cristiana.

Sono tra i motivi che hanno spinto a conferire il Premio Lazzati per il 2023 a Marco Garzonio, giornalista, psicoterapeuta e per venticinque anni presidente della stessa Fondazione Ambrosianeum. Tra le pubblicazioni di Garzonio, infatti, oltre a diverse opere dedicate al cardinale Martini e ad altri protagonisti della storia della Chiesa, figurano romanzi, saggi, ma anche raccolte poetiche come Siamo il sogno e l’incubo di Dio e I profeti della porta accanto entrambe edite da Ancora.

Il premio verrà conferito martedì 12 dicembre, alle 18, presso la sede della Fondazione Ambrosianeum (via delle Ore 3, Milano – vedi qui la brochure). Sarà presente il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente emerito del Pontificio Consiglio della Cultura e presidente della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra (anch’egli, come detto, nell’albo d’oro del premio). Ravasi proporrà una riflessione sul significato del fare cultura nella città oggi e verrà affiancato da Guido Stella che, a nome della famiglia, traccerà un breve ricordo di Giuseppe Lazzati, tra i fondatori dell’Ambrosianeum subito dopo la seconda guerra mondiale, insieme a figure di grande rilievo come il cardinale Schuster e il senatore Enrico Falck.

La consegna del premio suggella le celebrazioni per i 75 anni di vita della Fondazione e rappresenta anche un segno di gratitudine per chi l’ha guidata per cinque lustri e ne è ora presidente onorario.

Info e per segnalare la propria presenza alla cerimonia: www.ambrosianeum.org, info@ambrosianeum.org.