Detrazioni di imposta per le parrocchie che eseguono lavori di riqualificazione energetica, di rifacimento delle facciate e di miglioramento antisismico

facciate

I costi sostenuti danno diritto ad una detrazione di imposta da utilizzare in dichiarazione dei redditi, in compensazione, ma che è anche possibile cedere alle banche o utilizzare come sconto in fattura.

Attenzione però che per l’Agenzia delle Entrate il diritto è subordinato alla presenza della dichiarazione dei redditi con imponibile tassato.

Ti potrebbero interessare anche: