Entro il 31 dicembre 2019 occorre verificare la necessità di richiedere la licenza

bar

Due anni fa, con decorrenza dal 29 agosto 2017, la cosiddetta legge sulla concorrenza, nell’ambito di una serie di misure di semplificazione degli adepimenti per gli operatori economici, aveva abrogato la “licenza spiriti” prima necessaria anche per bar, circoli e strutture ricettive.

Ora l’obbligo è stato ripristinato e con esso la necessità, per gli esercizi che hanno avviato l’attività nel periodo di soppressione (29 agosto 2017 – 30 giugno 2019) di regolarizzare la posizione entro il 31 dicembre 2019.

Tutte le informazioni nell’articolo allegato.

Ti potrebbero interessare anche: