giovedì 30 marzo 2017

«Il Segno». La visita di papa Francesco si inserisce
in un percorso ecclesiale

«Incontro a Francesco»: accompagnato da un’immagine sorridente del Papa, è questo lo slogan che caratterizza la copertina del numero di marzo de «Il Segno», il mensile della Chiesa ambrosiana, in distribuzione nelle parrocchie a partire da domenica 5 marzo. La prima parte della rivista dedica ampio spazio all’ormai imminente visita del Pontefice, con un’articolata sintesi di quanto avverrà il 25 marzo e approfondimenti specifici dedicate alle varie tappe della giornata «ambrosiana» del Santo Padre: l’arrivo all’aeroporto di Linate; la sosta presso le Case Bianche di via Salomone; l’incontro col clero in Duomo e l’Angelus sul sagrato; la visita al carcere di San Vittore e il pranzo con i detenuti; la celebrazione eucaristica nel Parco di Monza; la festa conclusiva con i ragazzi della Cresima a San Siro. Chiude questo blocco una riflessione di monsignor Paolo Martinelli, vescovo ausiliare, che rileva come l’incontro con il Papa si inserisca in un percorso ecclesiale segnato dalla visita pastorale del cardinale Angelo Scola ai Decanati (vicina alla conclusione) e dalla Via Crucis quaresimale nelle Zone (di cui si parla specificamente in un’altra pagina). Ma marzo è anche il mese in cui, l’8, si festeggiano le donne. Lo ricorda il direttore Giuseppe Grampa nel suo editoriale. Lo sottolinea il mensile, raccogliendo le testimonianze di alcune donne che hanno saputo raggiungere ruoli di rilievo in ambiti solitamente occupati da uomini, senza rinunciare alla propria sensibilità e a uno sguardo «femminile» sulla realtà: la giornalista Vania De Luca, la direttrice dei Musei vaticani Barbara Jatta, e la scienziata Amalia Ercoli Finzi.

 

 

Segno di Marzo 2017

Presentazione

Nel numero di marzo

 

1    Editoriale

8 e 25 marzo
di Giuseppe Grampa

 

 

4    Papa Francesco a Milano

Papa Francesco: il 25 marzo è vicino

 

La parrocchia di Linate è la prima a incontrarlo
di Luisa Bove

 

Case Bianche, periferia che non resta ai margini
di Stefania Cecchetti

 

È il quarto Pontefice a entrare nel Duomo
di Annamaria Braccini

 

San Vittore, incontro di anime

 

Monza, un territorio in piena fibrillazione
di Veronica Todaro

 

A San Siro la festa gioiosa di cresimandi e cresimati
di Cristina Conti

 

Parole che convertano il cuore e la mentalità
di Paolo Martinelli

 

 

13    In diocesi

Quaresima, Via Crucis nelle Zone pastorali

 

 

14    Scuola

«Gli studenti ci vogliono sempre “sul pezzo”»
di Stefania Cecchetti

 

16    Primo piano

Dialoghi: prendersi cura

 

 

18    Città dell’uomo

Europa: sessant’anni dopo la storia non basta
di Gianni Borsa

 

20    Storia di copertina

Donne: uno sguardo diverso in un mondo di uomini
di Vania De Luca

 

Barbara Jatta: la custode dei tesori di arte e fede
di Rita Salerno

 

Amalia Ercoli Finzi: la signora delle comete
di Rosangela Vegetti

 

26    Idee

Giustizia: dalla pena alla riabilitazione
di Francesco Occhetta

 

28    Chiesa

Populorum Progressio: quando Paolo VI fece suo il grido dei poveri
di Marco Roncalli

 

 

30    Reportage

Il cammino minerario di santa Barbara
di Luisa Bove

Una vita in miniera tra fatiche e sfide impossibili

 

34    In famiglia

Perché il mio bambino non inizia a parlare?
di Stefania Cecchetti

 

38    Salute

Reni: per mantenerli in salute, occhio al peso
di Stefania Cecchetti

 

Cibo come medicina

 

42    Luoghi di Lombardia

Castelleone, al cuore della Misericordia
di Luca Frigerio

 

46    Sport

L’avvocato Gimondi arringa il ciclismo
di Mauro Colombo

 

50    Cultura

Due capolavori ritrovati di Palma il Giovane
di Luca Frigerio

Leonardo, le pietre del Paradiso

 

Memorie dello sterminio e strumenti del comunicare
di Pino Nardi

 

54    Caritas


Un piano per i minori stranieri senza famiglia

Nigeriane e donne dell’Est sfruttate sulle nostre strade

 

58    Pietre e volti

Kick Off: in campo e nella vita con grande entusiasimo
di Luisa Bove

«Non siamo solo una squadra, ma una famiglia»

 

63    Le Micro del mese

 

Per non perdere «Il Segno» fai l’abbonamento

I vantaggi per l’abbonato:

- un risparmio certo (uno sconto
sul costo complessivo degli 11 numeri)

- avere la certezza di ricevere il giornale direttamente a casa propria

- avere la garanzia di non perderne mai una copia

 

11 numeri annuali 20 €
(estero 40 €)

c.c. postale n.13563226 intestato a: ITL Srl, via Antonio da Recanate 1

20124 Milano o bonifico bancario -  beneficiario: ITL Srl, via Antonio da Recanate 1 – 20124 MI

Iban IT 73 H 0521601631 000000046652 Credito Valtellinese – Agenzia 1 Milano

 

Inviare ricevuta del versamento con i dati personali per il recapito
al fax 02.66984388
o e-mail abbonamenti@chiesadimilano.it

 

Chiedilo al tuo parroco

 lo puoi trovare nella tua  parrocchia la prima domenica del mese

contribuirai al consolidamento della diffusione della buona stampa