«Strage in Palestina: non possiamo fare finta di niente»

«Strage in Palestina: non possiamo fare finta di niente»

È arrivato a 20.000 il tragico computo delle vittime della guerra a Gaza, di cui almeno un quarto sono bambini. Masha Gessen ha paragonato Gaza al ghetto di Varsavia. Un vero e proprio "sterminio". Ma ci sarà un limite? Ne parliamo con Paola Pessina (Fondazione Nord Milano)

Israele
Suor Faisa Ayad, testimone dell’assedio a Betlemme

Suor Faisa Ayad, testimone dell’assedio a Betlemme

La religiosa delle Francescane minime del Sacro Cuore sa che significa vivere sotto assedio: nel 2002 era nella Natività durante l'assedio israeliano dei 240 miliziani palestinesi, entrati per sfuggire alla cattura

di Daniele ROCCHIAgenSir

L’Unione Europea può intercedere per la pace e invocare il silenzio delle armi

L’Unione Europea può intercedere per la pace e invocare il silenzio delle armi

Un missile, proveniente da Israele, ha colpito l'ospedale di Gaza City causando oltre 500 vittime. Si acuisce ulteriormente la situazione. Israele ha il diritto di difendersi, ma senza attaccare la popolazione civile. Cosa può fare l'Ue? Ne parliamo con Gianni Borsa, in diretta da Strasburgo

Israele
Zuppi: Pace e coraggio di scelte nuove

Zuppi: Pace e coraggio di scelte nuove

Il quotidiano Avvenire ha pubblicato un editoriale dell'Arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana sul recente conflitto in Israele

Di Matteo Maria ZUPPIArcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana

Nella Striscia
Cristiani a Gaza, decisi a  restare. Emozione per la telefonata di Papa Francesco

Cristiani a Gaza, decisi a restare. Emozione per la telefonata di Papa Francesco

La comunità cristiana è decisa a non evacuare a sud come intimato dall'Esercito di Israele, che nella notte tra il 15 e il 16 ottobre ha preso di mira i quartieri di al-Shujaiya e di al-Zaytoun, dove si trova la parrocchia cattolica della Sacra Famiglia, con oltre 500 sfollati. A sostenerli è arrivata anche la telefonata di Papa Francesco

di Daniele ROCCHIAgensir

Israele
Don Maltagliati e quel pellegrinaggio interrotto

Don Maltagliati e quel pellegrinaggio interrotto

Il sacerdote racconta i primi giorni del conflitto vissuti da Gerusalemme, dove si trovava assieme ai suoi ex parrocchiani di Cassinetta di Lugagnano e a quelli di Albairate

di Lorenzo GARBARINO

Israele
Di Segni: «La vita va avanti, non ci piegheremo al terrore»

Di Segni: «La vita va avanti, non ci piegheremo al terrore»

La presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche in Italia ha commentato l’allerta massima scattata attorno alle sinagoghe e ai centri ebraici. «La vita continua perché deve continuare. È giusto che siano rimaste aperte per le festività»

di M. Chiara BIAGIONIAgenSir

Israele
Akkad: «Le religioni siano l’acqua santa che spegne il fuoco dell’odio»

Akkad: «Le religioni siano l’acqua santa che spegne il fuoco dell’odio»

L'imam della Grande Moschea di Roma ha lanciato un appello alla pace. «Il dialogo interreligioso dal Concilio Vaticano II ci ha portati alla Dichiarazione di Abu Dhabi e all’enciclica Fratelli Tutti»

Conflitto
Padre Patton: «Non è una reazione ad una passeggiata sulla Spianata delle Moschee»

Padre Patton: «Non è una reazione ad una passeggiata sulla Spianata delle Moschee»

Il Custode di Terra Santa ha commentato da Gerusalemme il recente attacco lanciato dal gruppo Hamas contro lo stato di Israele: «È qualcosa di altamente organizzato»

di Daniele ROCCHIAgenSir

Israele
Padre Romanelli: «Sono ancora bloccato a Betlemme. La situazione peggiora ora dopo ora»

Padre Romanelli: «Sono ancora bloccato a Betlemme. La situazione peggiora ora dopo ora»

La testimonianza del sacerdote a capo della parrocchia latina, l’unica cattolica, di Gaza. «La sensazione diffusa è che solo un miracolo potrà evitare una guerra che sarà lunga e cruenta»

di Daniele ROCCHIAgenSir