27 marzo
I catecumeni professano la loro fede

I catecumeni professano la loro fede

Un cammino condizionato, ma non impedito dalla pandemia, che anzi ha stimolato legami ancora più intensi con gli accompagnatori. La Traditio Symboli con i giovani ultima tappa prima di ricevere a Pasqua i sacramenti dell’iniziazione cristiana

di don Antonio COSTABILEResponsabile del Servizio diocesano per la Catechesi

20 e 21 febbraio
Catecumeni, riti di elezione nelle Zone pastorali

Catecumeni, riti di elezione nelle Zone pastorali

Celebrati in parrocchia dai Vicari, rappresentano un passo fondamentale del cammino verso i sacramenti dell’iniziazione cristiana che saranno ricevuti nella Veglia pasquale

di don Antonio COSTABILE Responsabile del Servizio per la Catechesi

23 maggio
Catecumeni alla Traditio Symboli in Duomo

Catecumeni alla Traditio Symboli in Duomo

Novanta persone, al secondo anno dell’itinerario di conversione, riceveranno dall’Arcivescovo il Simbolo della Fede per poi testimoniarlo con la loro stessa vita

di don Antonio COSTABILEResponsabile del Servizio per la Catechesi

1 marzo
Catecumeni, nelle Zone il rito di Elezione

Catecumeni, nelle Zone il rito di Elezione

Nella prima domenica di Quaresima, la celebrazione che avvicina gli adulti giunti al secondo anno dell’itinerario a ricevere i sacramenti dell’iniziazione cristiana

di don Antonio COSTABILE Responsabile del Servizio diocesano per la catechesi

28 settembre
Come accompagnare i catecumeni

Come accompagnare i catecumeni

In Curia presentazione dell’itinerario aggiornato alla luce del Vangelo di Marco

Sabato Santo
«La Risurrezione, parola oggi intollerabile, è fondamento della speranza»

«La Risurrezione, parola oggi intollerabile, è fondamento della speranza»

L’Arcivescovo ha presieduto, in Duomo, la solenne Veglia Pasquale, durante la quale hanno ricevuto i Sacramenti dell’Iniziazione cristiana 14 Catecumeni di diverse nazionalità. «Una parola rivolta a noi per ritrovare la gratitudine di essere cristiani»

di Annamaria BRACCINI

Milano
I Catecumeni: «Preziosa e desiderata gioia giovane per la nostra Chiesa»

I Catecumeni: «Preziosa e desiderata gioia giovane per la nostra Chiesa»

Nel tradizionale Ritiro dei Catecumeni e nel successivo incontro e dialogo con l’Arcivescovo, si è approfondito il senso del divenire cristiani e dell’accompagnamento di questi nuovi credenti in Gesù. Nel 2019, per la Diocesi, 115 adulti provenienti dai 4 angoli del mondo

di Annamaria Braccini

13 aprile
Il dono dei catecumeni e dei neofiti

Il dono dei catecumeni e dei neofiti

Quanti sono prossimi a ricevere i sacramenti dell’iniziazione cristiana incontrano l’Arcivescovo nella chiesa di Sant'Antonio e successivamente partecipano alla Traditio Symboli in Duomo

di don Antonio CostabileResponsabile del Servizio per la Catechesi

Traditio Symboli
I giovani cristiani protagonisti del domani dell’Europa, esempio per tutti

I giovani cristiani protagonisti del domani dell’Europa, esempio per tutti

Alla Veglia in Duomo presieduta dall’Arcivescovo 5000 giovani e catecumeni provenienti da ogni Zona della Diocesi: «Sentiamo l’incoraggiamento che ci viene dai martiri come il gendarme Arnaud Beltrame, che in Francia si è sacrificato per liberare gli ostaggi»

di Annamaria BRACCINI

Milano
Catecumeni, nel viaggio della vita c’è sempre un’oasi dove trovare Gesù

Catecumeni, nel viaggio della vita c’è sempre un’oasi dove trovare Gesù

Nel tradizionale dialogo con i candidati che nelle prossime settimane riceveranno i Sacramenti dell’Iniziazione cristiana, l’Arcivescovo ha invitato tutti a vivere con umiltà e riconoscenza il dono della fede

di Annamaria BRACCINI

In Basilica
A Sant’Eustorgio, tra i Padri della Chiesa e i nuovi cristiani

A Sant’Eustorgio, tra i Padri della Chiesa e i nuovi cristiani

Accolto dal sindaco Sala e dal vicario Faccendini, l'Arcivescovo ha venerato le reliquie dei Santi Vescovi, ha pregato con i catecumeni, ha salutato gli esponenti delle altre fedi e i ragazzi degli oratori: «Dio ha bisogno di persone che vivono con speranza»

di Luisa BOVE

24 settembre
Il primo incontro dell’Arcivescovo è con i catecumeni

Il primo incontro dell’Arcivescovo è con i catecumeni

Prima dell’ingresso in Duomo monsignor Delpini farà tappa in Sant’Eustorgio, dove troverà gli adulti in cammino per ricevere i sacramenti dell’Iniziazione cristiana. In allegato la traccia della catechesi che sarà rivolta loro

di Antonio COSTABILEResponsabile del Servizio per la Catechesi

8 aprile
Catecumeni, ritiro spirituale e dialogo con Scola

Catecumeni, ritiro spirituale e dialogo con Scola

Gli adulti prossimi a ricevere i sacramenti dell’Iniziazione cristiana si ritroveranno alle 15.30 presso la Casa Cardinale Schuster. Alle 17.30 l’incontro con l’Arcivescovo precederà la loro partecipazione alla “Traditio Symboli”

di don Antonio COSTABILE Responsabile del Servizio per la Catechesi

Traditio Symboli
La difficile sfida di lasciarsi amare

La difficile sfida di lasciarsi amare

Un carcerato e una ragazza dal papà musulmano hanno portato la propria testimonianza alla Traditio presieduta dal cardinale Angelo Scola con 116 catecumeni e il Duomo pieno di giovani

di Filippo MAGNI

14 febbraio
Il Rito di elezione dei Catecumeni  nelle Zone pastorali

Il Rito di elezione dei Catecumeni nelle Zone pastorali

Nella prima domenica della Quaresima ambrosiana la Chiesa accoglie tra i candidati ai sacramenti dell’Iniziazione cristiana gli adulti al secondo anno del cammino di conversione

di don Antonio COSTABILE Responsabile del Servizio per la Catechesi

28 marzo
I catecumeni adulti  si avvicinano alla loro Pasqua

I catecumeni adulti si avvicinano alla loro Pasqua

Alla vigilia della Domenica delle Palme, ritiro spirituale e incontro con l’Arcivescovo al Centro diocesano e poi la partecipazione alla Traditio Symboli in Duomo

di don Antonio COSTABILE Responsabile del Sevizio per la Catechesi

1 2