Proposta | 01 Dicembre 2022

Caritas, il regalo solidale è la “bolletta sospesa”

Offerte da 10 a 320 euro per aiutare famiglie in difficoltà sul fronte energetico. di non rimanere al buio e al freddo. Previste anche “adozioni” (di un anziano, una famiglia, una famiglia con figli) attraverso donazioni mensili per un anno

Profughi | 25 Novembre 2022

Corridoi di studio, varchi di futuro

Dai campi africani alle aule della Bocconi: quarta tornata del progetto “Corridoi universitari”, declinazione dei “Corridoi umanitari” che hanno fatto giungere in Italia 152 rifugiati afghani dai campi pakistani

Abusi | 14 Novembre 2022

Tutela dei minori, le linee-guida di Caritas Ambrosiana

Sono state fatte proprie dall’organismo diocesano accompagnate da un Protocollo per la gestione dei casi e si affiancano al «Codice etico» e al «Codice di condotta», riferimento per dipendenti, operatori e volontari. Il 18 novembre la Giornata di preghiera promossa dalla Cei

Migranti | 10 Novembre 2022

Gualzetti: «No agli sbarchi selettivi»

Il direttore della Caritas sul caso Ong a Catania: «Come si fa a dire chi è fragile e chi no? Per mandare un messaggio pur legittimo all’Europa si usa uno strumento sbagliato e inumano»

Milano | 08 Novembre 2022

«Giovani, chiamati a una vita che merita di essere vissuta»

In San Michele Arcangelo e Santa Rita l'Arcivescovo ha concluso l'incontro dedicato al progetto Caritas-Fom «Parrocchie e Periferia»: «Uniamo le risorse sul territorio, superiamo le distinzioni artificiose tra pastorale e sociale»

Servizio | 07 Novembre 2022

«Giovani al lavoro», un aiuto per ripartire

A Quarto Oggiaro, nell’ambito del progetto «Parrocchie e Periferia», attivato uno Sportello d’orientamento per chi ha difficoltà a trovare o mantenere un impiego. L’educatore Davide Ronzio: «Hanno bisogno di accompagnamento, di una comunità che si prenda cura di loro»

Progetto | 07 Novembre 2022

Per essere una Chiesa viva nelle periferie

Caritas ambrosiana e Fondazione degli oratori milanesi unite in una collaborazione per aiutare le parrocchie a incontrare i bisogni dei ragazzi, e delle loro famiglie, là dove sono. L’8 novembre se ne parla con l’Arcivescovo