Almanacco liturgico Il Santo del giorno Il Vangelo di oggi Agenda dell'Arcivescovo

Incontri, animazioni, musica dal vivo, mostre, esposizione presepi, bancarelle solidali, hobbistica a Villa Casati Stampa

Natale

In occasione della “Giornata mondiale della disabilità” (3 dicembre) il Centro Culturale San Paolo in collaborazione con Anffas – Cinisello Balsamo promuove Natale solidale – III Edizione (locandina allegata), occasione per

  • presentare progetti solidali e di inclusione sociale,
  • conoscere associazioni impegnate nel sostegno a persone diversamente abili,
  • ascoltare testimonianze,
  • visitare la mostra “Giro girotondo, gioca il mondo” guidati dalle persone con disabilità della Cooperativa Arcipelago – Anffas Nord Milano di Cinisello Balsamo,
  • partecipare e visitare l’esposizione di presepi portati dalla gente,
  • trovare nelle bancarelle solidali o presso gli hobbisti un pensiero natalizio per le persone care.

Incontri, animazioni, mostre, esposizione presepi, bancarelle solidali, stand hobbisti … si tengono presso Villa Casati Stampa, in Piazza Soncino 5  a Cinisello Balsamo (MI) nei gg 2-3 dicembre. Una cena solidale, la sera di venerdì 1 dicembre, fa da apertura alla manifestazione.

Appuntamenti caratterizzanti questa edizione.

Mostra: Giro girotondo, gioca il mondo.
Mostra fotografica, realizzata dall’Ufficio aiuto missioni del Pime. L’iniziativa vuole essere un invito a scoprire come giocano i bambini nel mondo. Si potrà assaporare il gusto del gioco e incontrare lo stesso sguardo divertito che accomuna tutti i bambini della Terra quando stringono tra le mani il loro giocattolo, anche se si tratta di una macchinina costruita con scarti di bottiglie e lattine, o di frecce ricavate da ramoscelli d’albero, oppure di una macchina fotografica realizzata con il fango”.
Orario di apertura della mostra: durante la manifestazione. Inoltre nei gg. 5, 6, 11, 12, 19, 20 dicembre, ore 10.00 – 12.00; e solo su prenotazione, al pomeriggio degli stessi giorni.

Esposizione: Metti in mostra il tuo presepe.
Quest’anno ricorrono gli 800 anni dal primo presepio allestito da San Francesco a Greccio (Rieti) la notte di Natale del 1223. Ci sembra bello celebrare questo anniversario allestendo una mostra dei “nostri” presepi: in tutte le nostre famiglie c’è un presepio che ci è caro e che ogni anno esponiamo in casa: perché non metterlo in mostra per condividere la bellezza di questa “rappresentazione”? E vari di noi amano “costruire” presepi: condividiamo questa nostra passione (locandina allegata).
La mostra è divisa in due sezioni: “Mia creazione” e “Il mio preferito”; ogni partecipante può presentare solo un’opera per sezione. La misura massima del presepe deve essere 50 cm x 50 cm.
Sono previsti riconoscimenti per “Presepe più votato” dai visitatori e “Presepe più bello” secondo gli organizzatori.

Banchetti solidali, stand hobbisti e creativi. Nelle bancarelle solidali delle associazioni presenti e nei banchetti degli hobbisti si possono trovare tante idee per un pensiero natalizio per le persone care.

Ti potrebbero interessare anche: