Almanacco liturgico Il Santo del giorno Il Vangelo di oggi Agenda dell'Arcivescovo

Sulla strada del perdono: la storia di un cammino difficile, con Gemma Calabresi Milite

Gemma_Calabresi
Immagine della locandina

Giovedì 30 novembre alle ore 18,30 nella Sacrestia del Bramante di Santa Maria delle Grazie (via Caradosso 1 – Milano) incontro con Gemma Calabresi Milite, vedova del commissario Luigi Calabresi (ucciso il 17 maggio 1972): “La crepa e la luce: la strada verso il perdono, la storia di un cammino difficile”.

Gemma Calabresi Milite ha raccolto in un libro, edito da Mondadori (dal titolo, appunto, “La crepa e la luce”), la sua storia, il suo cammino verso il perdono degli assassini del marito, segnato da una profonda fede cristiana e una intensa preghiera. Una grande occasione per ascoltare come una pagina di Vangelo sia stata vissuta dalla protagonista di uno dei più noti fatti di cronaca degli anni ’70.

Modera Stefano Matacchini Ambrosoli, nipote di Giorgio Ambrosoli, avvocato milanese e vittima di mafia.

Locandina

Ti potrebbero interessare anche: