Curato dal Coordinamento dei Francescani in Lombardia e omaggiato dalla Duomo Viaggi, comprende messaggi, meditazioni e preghiere per prepararsi al pellegrinaggio del 3 e 4 ottobre

San Francesco_Cimabue

«Un grande evento spirituale»: così la Conferenza episcopale lombarda, riunita a Caravaggio il 18 marzo scorso, presentava il pellegrinaggio della Lombardia ad Assisi il 3 e 4 ottobre prossimi, durante il quale avrà luogo il tradizionale e suggestivo gesto dell’offerta dell’olio per la Lampada di San Francesco.

La lettera dei Vescovi lombardi apre il fascicolo La Lombardia ad Assisi, curato dal Coordinamento dei Francescani in Lombardia, che costituisce il sussidio di preparazione al pellegrinaggio e di cui la agenzia Duomo Viaggi farà omaggio a tutti i fedeli lombardi partecipanti (in allegato, scaricabile).

Recante l’immagine di San Francesco dal celebre dipinto di Cimabue, il libretto contiene messaggi, meditazioni e preghiere che compongono un ideale itinerario di preparazione all’evento. Alla lettera dei Vescovi lombardi fa seguito il messaggio dei Ministri Provinciali Francescani della Lombardia. Poi un approfondimento sulla figura di Francesco, in relazione al suo titolo di Patrono d’Italia, sul significato della Lampada votiva ad Assisi e sull’importanza del gesto dell’offerta dell’olio, che viene effettuato a rotazione dalle regioni italiane.

Un testo di Benedetto XVI, tratto dall’Udienza generale del 27 gennaio 2010, presenta sinteticamente Francesco d’Assisi come autentico «gigante» di santità e “apre” una specifica sezione di approfondimenti.

La profonda relazione tra Francesco e la preghiera e la vita spirituale («L’interiorità») viene illustrata da una lettura del pensatore francescano Éloi Leclerc, insieme ad alcuni testi dalle Fonti Francescane e di papa Francesco. Altri brani dalle Fonti Francescane e di papa Francesco, insieme a una meditazione di Max de Wasseige, aiutano a considerare la figura di Francesco come «fratello universale» («La fraternità»).

Sempre in rapporto con la figura e l’esempio del poverello d’Assisi vengono poi approfonditi i concetti della «Riconciliazione», della «Povertà e Condivisione», del «Dialogo e Pace». A seguire, per prendere in considerazione lo «sguardo nuovo» di Francesco sulla realtà «come segno del mistero di Dio», viene riportato il testo integrale del Cantico di Frate Sole, con alcuni brani di papa Francesco tratti dalla sua enciclica Laudato si’ e dall’omelia tenuta ad Assisi il 4 ottobre 2013.

Tra le preghiere e i testi per specifiche celebrazioni, infine, sono compresi quelli per il Perdono d’Assisi dell’1 e 2 agosto, per la festa liturgica di Santa Chiara (11 agosto) e per la ricorrenza dell’Impressione delle Stimmate (17 settembre).

Il fascicolo si chiude con un elenco delle realtà francescane presenti in Lombardia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi