Link: https://www.chiesadimilano.it/senza-categoria/abitiamo-il-futuro-apre-le-porte-1027935.html
Sirio 8 - 14 luglio 2024
Share

Casa della Carità

«Abitiamo il futuro» apre le porte

Il primo progetto di abitare solidale a Milano, realizzato dall’associazione SON (Speranza Oltre Noi), sarà inagurato lunedì 24 ottobre

17 Ottobre 2022
Un rendering del progetto (Crediti Studio 822)

Un luogo dove sperimentare l’autonomia di figli portatori di disabilità, ma anche uno spazio di vita e animazione culturale, aperto al territorio e accogliente verso altre fragilità. Questo è «Abitiamo il futuro», il primo progetto di abitare solidale a Milano ispirato alla legge sul “dopo di noi” (L.112/2016), realizzato dall’Associazione SON (Speranza Oltre Noi), che sarà inaugurato lunedì 24 ottobre, alle 11, in via Trasimeno 67 “

Il programma

Durante l’inaugurazione, interverranno: don Virginio Colmegna (socio fondatore dell’Associazione SON), monsignor Luca Bressan (vicario della Diocesi di Milano per la Cultura, la Carità, la Missione e l’Azione Sociale), Lamberto Bertolè (assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano), Simone Locatelli (presidente del Municipio 2 del Comune di Milano) ed Elisabetta Cossutta (per le famiglie di SON). Sono previsti intermezzi musicali di Martino Lurani Cernuschi.

Leggi anche:

Avviati i lavori di costruzione di “Abitiamo il futuro”

Un abitare condiviso per la «Speranza Oltre Noi»