Terza edizione della cena solidale #shareyourfuture promossa da Cattolica e Caritas ambrosiana. Nel 2018 ha fruttato due borse di studio per studenti siriani e oltre 1.400 pasti per persone in difficoltà

Refettorio Ambrosiano

Due borse di studio per studenti siriani e oltre 1.400 pasti nella mensa di via Necchi per una ventina di persone segnalate dalla Caritas. Sono i numeri solidali della cena al Refettorio ambrosiano del 2018.

Un appuntamento che torna anche quest’anno mercoledì 15 maggio alle 20.30. Una cena solidale organizzata in collaborazione tra l’Università cattolica e la Caritas ambrosiana, giunta ormai alla terza edizione e resa possibile grazie allo chef Danilo Angè e ai suoi collaboratori in cucina.

L’evento si inserisce all’interno di #shareyourfuture, la campagna solidale dell’Università cattolica, che di volta in volta offre la possibilità a tutti coloro che partecipano alla vita dell’Ateneo – studenti, genitori, professori, ricercatori e amici – di costruire e condividere il proprio futuro anche con chi ha meno opportunità, attraverso attività di solidarietà.

Tante le aziende che sostengono l’iniziativa fornendo gli alimenti e la strumentazione necessaria per la realizzazione del menù: Abbascià, Acqua Panna S. Pellegrino, Casa Fogliani ed Educatt, Consorzio tutela Grana Padano, Consorzio tutela mozzarella di bufala campana, Ken Foods, Litografia Solari, Loison, Nescafè, Norwegian Seafood Council, Panificio Carlo e Rita, Party Rental, Perugina, Riso di Nori, Scarpitti, Trabo, Zafferano Aquilotto.

Al servizio ai tavoli e in cucina ci saranno anche alcuni studenti del Politecnico del commercio e del turismo di Milano.

I fondi raccolti nella cena del 2018, come detto, hanno contribuito a finanziare le borse di studio di due studenti siriani arrivati a Milano per studiare in Università cattolica, nella speranza di poter poi rientrare in una Siria pacificata.

Inoltre, lanciato durante la prima cena #shareyourfuture del 2017, continua il progetto Aggiungi un posto a tavola (realizzato in collaborazione con Educatt), che nel 2018 ha permesso di fornire all’interno della mensa della Cattolica oltre 1.400 cene gratuite a circa una ventina di persone segnalate dalla Caritas ambrosiana (nel 2017 ne erano state offerte 1000).

Quest’anno i soldi raccolti per la cena saranno sempre destinati a progetti di carattere solidale e educativo, che verranno raccontati proprio durante la cena, il 15 maggio.

Come ogni volta, la cena sarà doppia. Ogni sera il Refettorio grazie ai suoi volontari offre una pasto a una novantina di ospiti fissi. Quella sera alle 18.30 gusteranno il menù dello chef Danilo Angè. Alle 20.30 inizierà poi la cena #shareyourfuture per tutti quelli che si saranno iscritti per partecipare e contribuire all’iniziativa.

Per iscriversi basta inviare una e-mail a shareyourfuture@unicatt.it entro lunedì 13 maggio, fino a esaurimento posti. L’offerta minima per partecipare è di 100 euro. Per saperne di più è possibile consultare il sito www.unicatt.it/shareyourfuture o chiamare lo 02.72344197.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi